-
-
2.672 m
1.469 m
0
3,8
7,6
15,21 km

Visto 1987 volte, scaricato 32 volte

vicino Ciamp del Pezzo, Trentino - Alto Adige (Italia)

bel trekking che ci porta in uno zona poco nota del gruppo alta val di fasso con il passo san pellegrino, un escusione lunga ma senza ostacoli di norma, passa lunghi ghiaglioni e panorami spettacolari.

Si parte dal passo san pellegrino,si prende il sentiero 607 e in tre km di arriva al rifugio fuciade, si sale ripidamente su sentiero strett , circondato da verdi campi, a q.2200 comincia il lungo e faticoso ghiaglione, delle ripide serpentine smorzano la pendanza, siamo nella stupenda val di tascia, si passa in mezzo a dei costoni con sulla nostra destra le cime cadine a strapiombo sulla valle.
si sale con molta fatica, il terreno a ghiaioso misto a terriccio, ci sono due sentieri uno largo e uno diretto, potete fare quello che volete tanto l'obbiettivo e' arrivare al passo.
il valico e' a q.2683, bellissimo il panorama sulla cima ombretta, sasso vernale, marmolada e cima uomo.
si scende per un sentiero roccioso con tornantini , si incontrano residuati belleci della prima guerra mondiale e una croce con filo spinato.
poco dopo si incontra un bivio per il passo Ombrettola (q2864), il sentiero passo sotto la parete del sas vernale, si passa anche in bivio per il passo Ombretta (q2702).
si arriva al rifugio contrin (q2016).
a questo punto il sentiero largo entra in una splendida valle, dopo 20 minuti di cammino la pendenza si fa piu decisa.
si arriva al parcheggio della funivia del ciampac a alba di canazei.

Commenti

    You can or this trail