Tempo  6 ore 14 minuti

Coordinate 696

Uploaded 9 dicembre 2017

Recorded dicembre 2017

-
-
871 m
520 m
0
1,9
3,9
7,8 km

Visto 891 volte, scaricato 76 volte

vicino Urzulei, Sardegna (Italia)

Il passaggio più diretto dal supramonte di Urzulei a quello di Orgosolo verso nuraghe Mereu e Sas Baddes.
Percorso sempre in forte pendenza,sia in salita che in discesa,con appoggi precari.Qualche omino o segno con nastro sugli alberi in tutto il tratto di Su Vadu 'e Troccari.
Nella parte in discesa seguire ad ampi zig zag la natura del terreno orientandosi con il wpoint della scala 'e fusti.Dopo averla superata si procede a vista verso il fondo del Flumineddu.
Giunti al guado (foto 1 - all'andata siamo quasi arrivati all'attacco della "scala di Simone" ) si risale la costa per labili tracce guadagnando la cengia de Su Undalinu da percorrere per circa 450 mt sino al wpoint PASSAGGIO TRA ROCCE.
(Di norma si utilizza il passaggio più basso che costeggia il Flumineddu riportato anche sulle mappe ma noi abbiamo preferito guadagnare la cengia come variante "spettacolare")
Sotto cengia la ricezione GPS è pessima ma in andata son riuscito a tracciar discretamente,potete fidarvi (basta seguirla).
Dopo il passaggio tra le rocce (wpoint) avviene lo scollinamento per arrivare subito ai pinneti di Presethu Tortu.
Da li sino a Mereu il sentiero è visibile oltreche' segnato in bianco-rosso,seppur pieno di frasche ed alberi abbattuti.
Da Nuraghe Mereu sino al vecchissimo pinneti di Zomaria (un vero reperto pastoralizio) è tutto fuori sentiero.
Per amanti del wild dentro la foresta di Sas Baddes.(se non ve la sentite non vi avventurate!!)
Rientro lungo lo stesso percorso con deviazione finale al bel pinneti di Mercuriche' sconosciuto ai più ed insediato in una radura bellissima,sotto un enorme leccio.
Dalla tomba di Sa Carcara (di fronte alla fonte con abbeveratoio) risalire un piccolo rilievo roccioso infilandosi in un passaggio nel bosco una volta giunti in cima.
Dal pinneti è possibile discendere un sentierino che dopo un po scompare ma oramai si è giunti di fronte al tasso millenario.Da li si torna alle auto felici e contenti ma con le gambe secche!!!

Commenti

    You can or this trail