Tempo in movimento  4 ore 34 minuti

Tempo  6 ore 42 minuti

Coordinate 3061

Caricato 8 marzo 2020

Registrato marzo 2020

-
-
944 m
77 m
0
4,7
9,4
18,86 km

Visualizzato 16 volte, scaricato 2 volte

vicino a Urzulei, Sardegna (Italia)

Trekking di facile esecuzione tecnica con partenza e arrivo alla Casa Cantoniera di Bidiculai.
Dopo aver percorso duecento metri circa sulla strada statale 125 ci siamo immessi sulla carrabile sterrata sulla sua sinistra. Saliti in quota abbiamo percorso la carrabile in discesa sino a Cuile sa Tilimba. Dopo le foto di rito abbiamo proseguito la nostra discesa scavalcando la scaletta “saltareti” per poi trovare S’Arcada ‘e Irodorgiu. Abbiamo poi proseguito la discesa sino al termine della mulattiera, ovvero sino al l’alveo del la Codula di Luna.
Per la nostra risalita abbiamo percorso gli stessi passi dell’andata sino a raggiungere il bivio che ci ha portato a visitare il Cuile de Cardu Pintu ed il suo meraviglioso panorama.
Il Cuile lo abbiamo trovato lasciando la mulattiera (circa 200/300 metri dal bivio) e precisamente immettendoci sulla parta sinistra seguendo un labile e a volte assente sentierino e dopo aver scavalcato la scaletta “saltareti”. Il pinnetu è distante poche centinaia di metri dalla citata mulattiera.
Tornati sulla mulattiera principale, abbiamo proseguito sulla sinistra della stessa, sino a raggiungere la rete con una nuova scaletta “saltareti”, senza scavalcarla, ma proseguendo sulla destra, seguendo il sentiero che costeggia la rete. Raggiunta un’altra scaletta “saltareti”, l’abbiamo scavalcata per poi proseguire lungo il sentiero sino a raggiungere un cancello con dei pilastri in pietra. Subito dopo aver oltrepassato il cancello (2 metri circa) siamo risaliti, navigando a vista, lungo l’impluvio che abbiamo trovato sulla destra. La risalita si è sviluppata tra un lato e l’atto dell’alveo dell’impluvio sino a raggiungere la Funtana Bidiculai. Oltrepassata la fontana, dopo circa 2 metri, siamo risaliti sul sentierino sulla destra, a tratti labile e a tratti assente, sino a raggiungere la pista forestale percorsa all’andata e distante dalla fontana circa 300 metri.
Successivamente abbiamo percorso la pista forestale a ritroso, quindi tenendo la sinistra all’uscita del sentiero di collegamento con Funtana di Bidiculai, e sino a raggiungere il nostro punto di partenza: la Cantoniera di Bidiculai.
La descrizione del percorso, ed in particolare la difficoltà tecnica “facile”, è rivolta, come per tutte le mie pubblicazioni, a soli Escursionisti Esperti.
Buoni passi a tutti.
fotografia

Sterrata sulla sinistra a 100 metri circa dalla cantoniera Biriculai

Intersezione

Proseguire dritti lungo la sterrata

fotografia

Sbarra

Intersezione

Bivio Francu Farruzzu/sa Tilimba

Proseguire sulla destra in direzione Cuile Sa Tilimba
fotografia

Proseguire tenendo la sinistra inizio percorso a bastone

fotografia

Cuile Sa Tilimba

Intersezione

Proseguire sulla destra

fotografia

Scaletta salta recinzione

panoramica

Panorama “Su Piggiu Biancu”

panoramica

Foto

panoramica

Foto

panoramica

Foto

Intersezione

Proseguire tenero la destra direzione S’Arcada ‘e Irodorgiu

fotografia

S’Arcada ‘e Idororgiu

Per riprendere il percorso tornare indietro. Trascurare i segnali di riverbero del Gps. Il fine corsa è appunto s’arcada
fotografia

S’Arcada Irodorgiu

Intersezione

Perseguire in discesa tenendo la sinistra

fotografia

Falesia Rocca Ruja

fotografia

Foto

fotografia

Codula Elune

fotografia

Arula per maiali

fotografia

Foto

fotografia

Proseguire sulla sinistra (sulla destra si va a S’Arcada)

Intersezione

Proseguire a sinistra direzione Cuile Cadu Pintu

fotografia

Proseguire a sinistra per Cuile Cardu Pintu (circa 100 metri)

fotografia

Scaletta salta rete

fotografia

Pinnetu Cardu Pintu

fotografia

Non saltare la scaletta. Proseguire sulla destra costeggiando la rete

fotografia

Scaletta salta rete (scavalcare)

fotografia

Bivio Lahana -Presethu. Proseguire dritto

fotografia

Proseguire sulla sterrata tenendo la destra

fotografia

Subito dopo il cancello risalire sull’impluvio sui sentierini che lo costeggiano

fotografia

Proseguire cercando di stare nei pressi dei lati dell’impluvio

fotografia

Seguire il tubo in politilene nero dell’acqua sul lato sinistro dell’impluvio

fontana

Funtana Bidiculai. Continuare sul sentiero o sulla destra che troverete a due metri circa dalla fontana

fotografia

Proseguire sulla sterrata a sinistra termine anello, ripresa bastone finale

fotografia

Gola di Gorroppu

Commenti

    Puoi o a questo percorso