Tempo  3 ore 23 minuti

Coordinate 1164

Caricato 20 gennaio 2018

Recorded gennaio 2018

-
-
349 m
140 m
0
3,2
6,4
12,77 km

Visto 500 volte, scaricato 19 volte

vicino Loreto, Piemonte (Italia)

UNA BIG BENCH “ROSSO BARBERA” A COSTIGLIOLE
(anello Loreto,Annunziata,Sant’Anna,Santa Margherita,Costigliole,Loreto)
-----------------------------------------------
INTRODUZIONE
Anche a Costigliole d’Asti,nei vigneti dell’azienda agricola cascina Castlèt, è stata ,recentemente,posizionata una delle panchine giganti di Chris Bangle(designer americano in campo automobilistico),una panchina rossa come il colore della barbera che l’azienda vinicola produce.
La prima panchina gigante fu posta nel 2009 in borgata Gorrea di Clavesana dove Chris Bangle abita e lavora.
Il successo è stato ,subito,grande e maxi-panchine colorate sono state messe,negli anni successivi,nei punti belvedere o comunque panoramici,di moltissime località di Langhe,Monferrato e Alpi Marittime.
La big bench rosso -barbera di Costigliole è dedicata al marchese Filippo Asinari di San Marzano,appassionato viticoltore ed esperto enofilo che diede impulso,nell’800,alla viticoltura nei territori di Costigliole.
-------------------------------------------------------
IL NOSTRO PERCORSO ODIERNO, partendo dalla frazione di Loreto, effettua un anello che passa,dapprima, nei pressi della cascina Castlèt accanto alla panchina gigante,poi,in frazione Annunziata,in frazione Sant’Anna,in frazione Santa Margherita da dove,dopo aver percorso una cresta collinare che offre spettacolari panorami,scende verso il rio Bragna per giungere a Costigliole e,infine, risalire a Loreto.
Il percorso si snoda in parte su sterrate(35%),in parte su stradine asfaltate(65%).
----------------------------------------------
LORETO
Frazione di Costigliole.
Loreto ha antiche origini e fu un importante centro nell’Alto Medioevo,retto dai discendenti del leggendario Aleramo del Monferrato creatore della Marca del Monferrato.
Il castello e il borgo di Loreto furono,interamente, distrutti dalle milizie del Comune di Asti nel 1255.
Gli abitanti trasferiti nella vicina località di Costigliole.
------------------------------------------------
COSTIGLIOLE
Costigliole è situato su una “rocca” ,un rilievo collinare delimitato da due rii,il rio Bragna e il rio Salerio che nel rio Bragna va a confluire.
Si presume che Costigliole debba il suo nome proprio alla sua posizione (su una “cresta”) e a una essenza arborea,il tiglio,molto diffusa in questi territori.
-------------------------------------------------
-------------------------------------------------
PERCORSO
Posteggiata l’auto in frazione Loreto,si percorrono 250 metri della Sp n. 39 in direzione Annunziata per svoltare,poi,a dex su stradina asfaltata(segnaletica cascina Castlèt).
Proseguendo sempre diritti,si arriva alla cascina Castlèt e alla vicina big bench rosso-barbera.
Percorsi ,ancora,un centinaio di metri, si svolta a dex su sterrata che,costeggiando un noccioleto.raggiunge la stradina asfaltata Lesca.
Qui si svolta a six,a salire e si raggiunge la frazione Annunziata.
Si attraversa tutta la borgata fino alla piazza della chiesa dove si svolta a six ,a scendere,su sterrata.
Si percorre ,a questo punto,un lungo tratto, “a mezzacosta” , in direzione della valle del Tanaro fino a svoltare a dex per salire a frazione Sant’Anna.
In frazione Sant’Anna si attraversa la provinciale e,subito, si scende verso la valle del rio Merza.
Percorsi 150 metri,si svolta a six su stradina asfaltata(segnaletica:strada Boido).
Percorsi 250 metri,in corrispondenza di un gruppo di casolari, si svolta a dex su sterrata(segnaletica:strada Rampone).
Si raggiunge il fondovalle della valle del rio Merza,si svolta a six su stradina asfaltata.
Percorsi 250 metri si svolta a dex,a salire,(segnaletica:strada Luogofreddo).
Si raggiunge la frazione di Santa Margherita,si svolta a six e,percorse poche decine di metri,si svolta a dex,a salire (segnaletica:strada Briccone).
Percorso un centinaio di metri, si effettua un brevissimo percorso”andata e ritorno” fino al piazzale della chiesa parrocchiale(punto molto panoramico).
Ritornati sulla strada Briccone,si percorrono 250 metri su una cresta collinare assai panoramica(panorama sui paesi che si affacciano sulla valle Tanaro e panorama sull’arco alpino) fino a svoltare a dex in strada Fubine(è presente segnaletica).
Passati accanto alla cascina Fubine,si prosegue su sterrata che,attraversando vigneti,si dirige e scende verso la valle del rio Bragna.
Si raggiungono le cascine Giacchetti dove si svolta a dex su stradina ,dapprima asfaltata,poi,sterrata che si snoda “a mezzacosta” lungo il versante orografico six della valle del rio Bragna.
Si risale,così, la val Bragna fino ad arrivare in strada Feiteria(è presente segnaletica) da dove si risale a Costigliole.
Attraversato il centro storico, in 20 minuti circa, si ritorna a Loreto percorrendo la stradina asfaltata Costigliole-Loreto.
big bench
Frazione Annunziata
gruppo foto (uno)
frazione Sant'Anna
Strada Boido
Valle del rio Merza
Frazione Santa Margherita
Strada Briccone
Cascina Fubine
strada Fubine
Cascine Giacchetti
Valle rio Bragna

1 comment

  • Foto di marioparigi487

    marioparigi487 20-gen-2018


    Al termine della camminata...sosta all'enoteca-ristorante Roma di Costigliole per degustare l'ottima barbera dell'azienda Castlèt accompagnata da una deliziosa zuppa di ceci e castagne.

You can or this trail