-
-
491 m
285 m
0
2,5
5,0
10,08 km

Visto 2162 volte, scaricato 54 volte

vicino Perugia, Umbria (Italia)

Giadini del Frontone di Perugia. Da lì partiamo, tra gli antichi lecci e il campanile di San Pietro e usciamo dal centro storico attraverso porta S. Costanzo. Passiamo sotto la chiesa di S. Costanzo, davanti alla facoltà di Veterinaria e prendiamo a scendere per Via Piscille fin quasi alla chiesa. Da lì prendiamo per campi, per erbosa stradina che passa sopra il fosso di S. Pietro e comincia dolce a salire con scorci suggestivi verso la città medievale, tra piccole macchie, porzioni di boschi antichi, olivi dalla lunga e gloriosa storia. Si arriva a una strada bianca, che ci accompagna, sotto querce centenarie alla strada di S. Girolamo che intercettiamo all’altezza delle case dell’Osteria. Saliamo per alcune centinaia di metri lungo la via di S. Girolamo e quindi per stradine e poi sentiero giù verso il fosso di S. Margherita, nella macchia da cui s’aprono ampi scorci verso le colline e l’appennino, con il campanile di S. Domenico che ci domina. Passiamo il fosso su ponticello di legno e prendiamo a salire verso gli ‘orti dei pensionati che occupano l’area bassa del parco di S. Margherita. Sosta per ripartire verso la città per via Enrico dal Pozzo, Porta Pesa, Corso Bersaglieri, fuori dalle mura, via Pinturicchio, piazza Grimana, l’Arco Etrusco, Via dei Barutoli, Corso Garibaldi, S. Angelo, breve sosta per godersi la pace del luogo, via Benedetta, via del Fagiano, l’Acquedotto, piazza Cavallotti, Maestà delle Volte, la Cattedrale di S. Lorenzo e la Fontana Maggiore, piazza Matteotti, via Oberdan, le scalette di S. Ercolano, Corso Cavour, Borgo XX Giugno.

Commenti

    You can or this trail