-
-
582 m
59 m
0
3,7
7,4
14,83 km

Visto 8123 volte, scaricato 135 volte

vicino Lido di Mondello, Sicilia (Italia)

L'escursione ha inizio alle spalle dell'ex Scuderia Reale (oggi Casa Natura). Per poter arrivare al punto di partenza, la zona è servita dalla linea 806 dell'AMAT, oppure si può partire dallo Stadio della Favorita (linea 101) e intraprendere il percorso pedonale che porta alle scuderie (circa 2km).
Si comincia con il sentiero della Valle del Porco, che man mano si infittisce di zone rimboschite e tratti ripidi, tra gradonate e rocce. Già dopo il km 1 si scorge a valle una cornice che inquadra la città e verso monte le altissime pareti che si ergono ai lati. Proseguendo si trovano resti di strutture rurali, il Gorgo di S. Rosalia (uno stagno temporaneo) e si giunge al Santuario. Da qui si procede verso il Pizzo Volo d'Aquila, inizialmento seguendo la strada nuova del pellegrinaggio, e successivamente, girando a sinistra lungo il sentiero sterrato abbastanza pianeggiante che conduce al punto panoramico versante golfo di Palermo. Da questo punto le scelte sono 2: si torna indietro e si intraprende il sentiero che porta alle antenne (intorno al km 4), oppure si costeggia il perimetro arrampicandosi tra le rocce con lieve dislivello per incrociare il percorso suddetto. Arrivati al parco delle antenne il percorso asfaltato è sbarrato da un cancello e sulla destra comincia la discesa verso il santuario con le stesse caratteristiche del sentiero precedente. Una volta arrivati alle spalle del santuario, si procede verso la costa del Finocchiaro seguendo le indicazioni "percorso mountain bike 1", inizialmente pianeggiante, seguito da discesa e risalita nel quale vi sono le indicazioni dei punti panoramici (intorno al km 10). Continuando per questo sentiero, sulla destra, due cumuli di pietra indicano discesa della Rufuliata (2km), identificata con dei segni nelle rocce di colore rosso-giallo-rosso. Una volta terminata la discesa, si ci ritrova nella pista pedonale che riconduce al punto di partenza.

Difficoltà tecnica: Medio-Impegnativa; (Impegnativa: Valle del Porco e Salita verso il parco antenne).

Commenti

    You can or this trail