Coordinate 1490

Uploaded 15 ottobre 2018

-
-
2.866 m
1.356 m
0
6,1
12
24,47 km

Visto 143 volte, scaricato 4 volte

vicino Staffa, Piemonte (Italia)

03/08/2018 || (Versione in italiano in fondo)

TMR Giorno/Day 2: https://www.wikiloc.com/hiking-trails/tmr-day-2-saas-fee-grachen-hohenweg-29653719

First day of the beautiful Tour of Monte Rosa, one of the finest long-distance hikes in the Alps. The hike can be started anywhere, since it is a ring trail, but for my own convenience I began in Macugnaga.
From this characteristic Walliser town, lying at the eastern feet of Monte Rosa, head north following a well discernible path, passing next to Alpe Bill. Alternatively, a cable car can be taken from the city if you want to skip this long and sometimes tiring uphill section. Whichever your choice of transportation, you'll find yourself near Rifugio Oberto-Maroli and the small Lago Smeraldo (Emerald Lake): take a break, if you so fancy, but keep in mind the way to Saas-Fee is still considerable. Walk up the slope until you get to the golden statue of the Madonna of the Snows. Congratulations: now it is all downhill. You have reached the highest point of the day, where you can behold amazing views over the Italian Valle Anzasca, with its Hymalaian side of Monte Rosa (the only one in the Alps), and the Swiss Saastal, adorned with the peculiar Mattmark Lake. Descend a few meters and step onto Monte Moro Pass: now go north into Switzerland until you arrive at the Mattmark dam (the largest stone-built dam in Europe). Besides the restaurant, your journey can be eased by taking a bus to Saas-Fee. I didn't and kept on walking.
Now it is just a matter of following the tar road (or taking a shortcut through the woods on the right slope). When in Saas-Almagell, turn left, take one of the few cycling/pedestrian lanes cutting through the trees and finally you can relax in Saas-Fee.
Click on the waypoints for further pics and/or info.

Il primo giorno del fantastico Tour del Monte Rosa, uno dei giri a lunga distanza più appaganti delle Alpi. Il tour può essere iniziato ovunque, essendo ad anello, ma io ho cominciato a Macugnaga per comodità personale.
Da questo caratteristico villaggio Walser, sito a piedi orientali del Monte Rosa, dirigetevi a nord lungo un sentiero ben evidente, passando accanto all’Alpe Bill. In alternativa potete prendere la funivia, se non vi sentite di inerpicarvi per questo primo tratto, tutto in salita. Qualsiasi sia la vostra scelta, vi ritroverete nei pressi del Rifugio Oberto-Maroli e nel minuto Lago Smeraldo: prendete una pausa, se desiderate, ma vi rammento che la via per Saas-Fee è ancora lunga. Camminate su per il pendio fino alla statua dorata della Madonna delle Nevi. Congratulazioni: da ora in avanti è tutta discesa. Avete raggiunto il punto più elevato della giornata, da cui potete ammirare la Valle Anzasca, con la famosa parete himalaiana del Rosa (l’unica nelle Alpi) e la svizzera Valle di Saas (Saastal), decorata dal peculiare Lago di Mattmark. Calatevi di qualche metro fino al Passo del Monte Moro: ora sempre a nord, addentrandosi in Svizzera, fino alla diga del Mattmark (the più grande diga in pietra d’Europa). Oltre alla presenza di un ristorante, la vostra camminata può essere facilitata da un servizio bus fino a Saas-Fee. Che non ho preso.
A questo punto è solo questione di seguire la strada asfaltata (o prendere una scorciatoia nei boschi sul lato destro della valle). Giunti a Saas-Almagell andate a sinistra, imboccate una delle piste ciclo-pedonali all’ombra degli alberi e finalmente potrete rilassarvi a Saas-Fee.
Cliccate sui Waypoints per ulteriori foto e/o info.

Commenti

    You can or this trail