-
-
1.310 m
543 m
0
5,8
12
23,15 km

Visto 1307 volte, scaricato 20 volte

vicino Gimigliano, Calabria (Italia)

Dalla cappella votiva, a monte, del Santuario di M. di Porto, ci si inerpica su di una cresta rocciosa che conduce rapidamente sulla strada provinciale 159. Si piega a destra e si percorre la strada per circa 300 metri per poi deviare a sinistra imboccando una stradella comunale che sale verso la località “Cutura”. In località “Spinello” si devia a sinistra prendendo la strada interpoderale che si snoda a mezza costa sul versante orientale della valle del fiume Nero fino alla località “Cugno di Botte; da qui si procede verso Colle Piraino e poi destra ed attraverso un bel sentiero in bosco, si sale fino ai pascoli di “staglio grande”. Qui si raggiunge la strada provinciale n. 26, attraversata la quale, si percorre una carrereccia fino alla diga del lago Passante,da cui si prende a destra una stradella che conduce, superato C. Carbonello, a Villaggio Racisi sulla strada statale n. 179, che si percorre per circa 2 km. fino al posto tappa di Villaggio Mancuso.
Waypoint

M. di Porto quota 539 m

Dalla cappella votiva, a monte, del Santuario ci si inerpica su di una cresta rocciosa che conduce rapidamente sulla strada provinciale 159. Si piega a destra e si percorre la strada per circa 300 metri per poi deviare a sinistra imboccando una stradella comunale che sale verso la località “Cutura”. In località “Spinello” si devia a sinistra prendendo la strada interpoderale che si snoda a mezza costa sul versante orientale della valle del fiume Nero fino alla località “Cugno di Botte; da qui si procede verso C. Piraino e poi a destra ed attraverso un bel sentiero in bosco, si sale fino ai pascoli di “staglio grande”. Qui si raggiunge la strada provinciale n. 26, attraversata la quale, si percorre una carrereccia fino alla diga del lago Passante,da cui si prende a destra una stradella che conduce a C. Carbonello e successivamente, attraverso bosco secolare di pino laricio, si giunge a Villaggio Racisi sulla strada statale n. 179, che si percorre per circa 2 km. fino al posto tappa di Villaggio Mancuso.
Waypoint

Monaco quota 1253 m

DESCRIZIONE DEL PERCORSO Dal centro visitatori del Parco Nazionale della Sila Piccola, in loc. “Monaco” di Villaggio Mancuso, si imbocca la vecchia strada provinciale che si sviluppa interamente su fondo sterrato. Il primo tratto scende fino ad attraversare il fiume Simeri e si prosegue nella fitta foresta di pino laricio fino alla caserma forestale di Roncino. In quest’area l’Azienda Forestale ha realizzato un laghetto e dei sentieri didattici, sperimentando tecniche di sviluppo di specie arborie (riserva biogenetica). Superato il torrente Roncino si riprende la strada che, tra boschi di pino e faggio, porta in lieve salita alla località Buturo. Punti di appoggio: Taverna: V. Mancuso - Vari Alberghi - per Informazioni rivolgersi Coop. Alis Tel. 0961 / 922253 Sersale: Buturo - Coop. Silva Brutium via Greco 73, Tel. 0961 / 931301
Waypoint

V. Mancuso quota 1297 m

Latitude: 39.0772368293 Longitude : 16.5603632201

Commenti

    You can or this trail