Tempo  4 ore 2 minuti

Coordinate 1223

Caricato 14 giugno 2019

Recorded giugno 2019

-
-
306 m
175 m
0
3,8
7,6
15,17 km

Visto 147 volte, scaricato 8 volte

vicino Chiusano d'Asti, Piemonte (Italia)

SULLE TRACCE DI UN BORGO SCOMPARSO DA 800 ANNI
(borgo Maresco)(anello Chiusano.Cortanze,Montechiaro)

INTRODUZIONE

BORGO MARESCO:
Lungo il nostro percorso odierno,a 500 metri,in linea d’aria,dall’abitato di Chiusano, c’è una grande targa a ricordo del luogo ove,un tempo, sorgeva la chiesa parrocchiale di San Vittore e il borgo di Maresco.
La targa è stata posta dal Comune di Montechiaro per ricordare Maresco ,uno dei borghi fondatori(insieme ai borghi di Piesenzana e Mairano)del paese di Montechiaro.
Parte degli abitanti del borgo di Maresco,infatti,così come quelli del borgo di Piesenzana(situato intorno alla pieve romanica di Piesenzana) e del borgo di Mairano(borgo situato intorno alla chiesa romanica di San Nazario e Celso) nel 1200 si trasferirono alla “villa nuova” di Montechiaro fondata ex novo dal Comune di Asti che edificò un centro fortificato con mura e castello per difendere il territorio astigiano in un punto di confine con le terre controllate dai Marchesi del Monferrato.
Nei secoli successivi via via, gli abitanti dei borghi di Maresco ,Piesenzana e Mairano lasciarono le loro abitazioni per trasferirsi a Montechiaro maggiormente difeso e sicuro.

---Il borgo di Maresco e la chiesa di San Vittore sono scomparsi del tutto…
--Degli insediamenti abitativi di Piesenzana e Mairano restano solamente le due belle chiese romaniche(la pieve di Piesenzana e la chiesa romanica di San Nazario e Celso) isolate in aperta campagna.
Lungo il percorso,dopo l'abitato di Casasco,si incontra la chiesa di San Pietro in Vincoli.

SAN PIETRO IN VINCOLI:
La chiesa fu edificata nel 1700 sul sito di una precedente chiesa.
Essa fu un santuario meta di pellegrinaggi fino alla metà del 900.
I muri interni della chiesa erano ricoperti di ex voto.

PERCORSO
SEGNALETICA
---Da Chiusano a Casasco c’è la segnaletica bianco-rossa del sentiero regionale n.303
---Da casasco a Cortanze non c’è segnaletica
---Da Cortanze a Montechiaro c’è la segnaletica del sentiero regionale n.302
---Da Montechiaro fino al fondovalle sotto Cossombrato(bivio sent. 302 dei waypoints) c’è la segnaletica bianco rossa del sentiero n. 302
---Dal fondovalle sotto Cossombrato alla stazione di Montechiaro e,poi,fino al quadrivio(vedi waypoints) sul crinale della collina di Chiusano non c’è segnaletica.
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Posteggiata l’auto a Chiusano sul piazzale del Municipio,si percorre via San Martino,via San Defendente e,poi,via San Vittore.
Si prosegue percorrendo la sterrata che si snoda lungo il crinale orografico dex della valle Rilate fino a raggiungere la Sp n. 35.
Al bivio, si svolta a six.
Percorsi una decina di metri,si svolta a dex su sentiero erboso per effettuare un breve percorso “andata e ritorno” fino all’antico borgo di Casasco.
Ritornati sulla provinciale . n. 35, si svolta a six e ,poi,ancora a six attraversando un sottopasso(direzione Soglio).
Percorsi 150 metri, si svolta a dex su sterrata per effettuare un altro breve percorso “andata e ritorno” fino alla chiesa San Pietro in Vincoli.
Ritornati sulla provinciale,si percorrono 150 metri, per svoltare,poi,a dex su sterrata(in questo tratto,in questa stagione, c’è erba alta) che arriva alla stradina asfaltata ,strada Soglio,dove si svolta a dex.
Percorsi 150 metri,appena oltrepassato il cartello segnaletico “Cortanze” si svolta a dex su sterrata..
Si arriva ad attraversare la SS n 458 per proseguire in strada Boranco.
Si raggiunge l’abitato di Cortanze.
Al quadrivio si prosegue diritto seguendo segnaletica per via Montechiaro.
Da qui fino a Montechiaro siamo accompagnati dalla segnaletica del sentiero regionale n. 302.
Si percorre stradina (sentiero n. 302) che si snoda lungo il crinale orografico six della valle Rilate.
A un quadrivio si va a six.
Si raggiunge Montechiaro .
Si attraversa tutto il centro storico fino ad arrivare in via Maresco dove,al primo tornante,si svolta a six su strada asfaltata.
Percorsi 300 metri,si attraversa la Sp n. 53 e si prosegue diritto su sterrata che scende nella valle Versa(in questo tratto,in questo periodo stagionale, si trova erba alta)
Percorsi 250 metri, si ritrova il sentiero n.302 si svolta a dex.(anche qui erba alta).
Percorsi 450 metri,si ritorna sulla Sp n. 53.
Si attraversa e si prosegue su stradina asfaltata che scende nella valle Rilate.
Alm primo bivio si va a dex a scendere.
Si scende nel fondovalle passando sotto ai paesi di Villa San Secondo e Cossombrato.
Percorsi 2 km. si lascia il sentiero n.302 e si svolta a dex risalendo il fondovalle fino ad arrivare alla stazione di Montechiaro
In questo tratto si costeggia la ferrovia dismessa AT--_Chivasso .
A Montechiaro Stazione si svolta a six su stradina asfaltata,si attraversa la statale Asti--Chivasso e si prosegue su stradina asfaltata.
Percorsi 150 metri,si svolta a six su sterrata che risale il versante collinare fino a raggiungere il crinale dove ,a un quadrivio, si svolta a six per tornare,in pochi minuti,a Chiusano.
fotografia

cascina Cellerina

cascina Cellerina
fotografia

sentiero n. 303

sentiero n. 303
fotografia

Casasco

fotografia

chiesa S. Pietro in Vincoli

chiesa S. Pietro in Vincoli
fotografia

bric San Pietro

bric San Pietro
fotografia

Sp Camerano--Soglio

Sp Camerano--Soglio
fotografia

Strada Soglio

Strada Soglio
fotografia

strada Montechiaro

strada Montechiaro
fotografia

sent.n. 302

sent.n. 302
fotografia

Montechiaro

Montechiaro
fotografia

gruppo foto(uno)

gruppo foto(uno)
fotografia

fondovalle

fondovalle
fotografia

bivio sent n.302

bivio sent n.302
fotografia

ferrovia dismessa

ferrovia dismessa
fotografia

montechiaro stazione

montechiaro stazione
fotografia

Quadrivio(due)

Quadrivio(due)
Waypoint

Strada Boranco

Waypoint

quadrivio Cortanze

Waypoint

cappella S. Defendente

Waypoint

Targa antico borgo Maresco

Waypoint

cascina Miglierda

Waypoint

Sottopasso

Waypoint

Sp n. 58

Commenti

    You can or this trail