omar47
86 9 56

Difficoltà tecnica   Medio

Coordinate 448

Uploaded 1 luglio 2012

Recorded luglio 2012

-
-
1.664 m
1.502 m
0
2,8
5,6
11,29 km

Visto 1292 volte, scaricato 17 volte

vicino Capanne, Calabria (Italia)

Da Buturo si segue per un breve tratto la strada provinciale in direzione Ciricilla per poi piegare a destra lungo una sterrata che attraversa la valle del fiume Crocchio e poi si prosegue lungo il tracciato di un acquedotto fino all’incrocio con la strada asfaltata Tirivolo - Mesoraca.
Si attraversa tale strada e si imbocca un sentiero che conduce nel bacino del fiume Soleo, da cui si risale fino alle sue sorgenti, attraversando valli ricoperte di pascoli. Si risale, quindi, fino ad incrociare la stradella asfaltata che porta, a destra, verso la“Caserma del Gariglione” ed, a sinistra, verso il Rifugio della Sezione CAI di Catanzaro in località “Latteria”
DESCRIZIONE DEL PERCORSO Da Buturo si segue per un breve tratto la strada provinciale in direzione Ciricilla per poi piegare a destra lungo una sterrata che attraversa la valle del fiume Crocchio e poi si prosegue lungo il tracciato di un acquedotto fino all’incrocio con la strada asfaltata Tirivolo - Mesoraca. Si attraversa tale strada e si imbocca un sentiero che conduce nel bacino del fiume Soleo, da cui si risale fino alle sue sorgenti, attraversando valli ricoperte di pascoli. Si risale, quindi, fino ad incrociare la stradella asfaltata che porta, a destra, verso la“Caserma del Gariglione” ed, a sinistra, verso il Rifugio della Sezione CAI di Catanzaro in località “Latteria” PUNTI DI APPOGGIO Sersale: Buturo - Coop. Silva Brutium via Greco 73, Tel. 0961 / 931301 Zagarise: Gariglione - Rifugio CAI “L. Grandinetti” tel. 3289304172
DESCRIZIONE DEL PERCORSO Dal Rifugio Cai si prende la stradella asfaltata che porta alla caserma forestale del Gariglione, dopo meno di 1 Km, a sinistra si imbocca di nuovo il S.I. che si sovrappone, per un certo tratto con il sentiero 6 dell’Ente Parco, marcato con uno scoiattolo nero, che scende ripido verso la valle del fiume Tacina. Ad un bivio si lascia il sentiero e si prende, a sinistra, il tracciato della vecchia ferrovia Decauville utilizzata per imponenti operazioni di disboscamento nei primi anni del 900. Questa magnifica sterrata consente di raggiungere in costa le praterie della testata delle valle, ed attraversato il fiume Tacina, nei pressi dei ruderi della “vaccheria” si sale rapidamente al Colle del Comunello. Da qui per sterrata si scende rapidamente al Villaggio Verberano sulla sponda del lago Ampollino. All’incrocio con la s.s. 179 si piega a sinistra in direzione della casa cantoniera e si prosegue per circa 2 km fino ad imboccare sulla destra una carrereccia . Si prosegue lungo le sponde del lago, in un incomparabile scenario di bellezze naturali, e si arriva a Caporosa, solo dopo aver guadato, con una certa difficiltà il torrente omonimo .
Rifugio"L. Grandinetti" -Sezione Cai di Catanzaro - Quota 1611 m.

Commenti

    You can or this trail