• Foto di Sulla  G.T.L.  :da Prunetto al santuario di Gottasecca (con variante ''boschi dei faggi'')
  • Foto di Sulla  G.T.L.  :da Prunetto al santuario di Gottasecca (con variante ''boschi dei faggi'')
  • Foto di Sulla  G.T.L.  :da Prunetto al santuario di Gottasecca (con variante ''boschi dei faggi'')
  • Foto di Sulla  G.T.L.  :da Prunetto al santuario di Gottasecca (con variante ''boschi dei faggi'')
  • Foto di Sulla  G.T.L.  :da Prunetto al santuario di Gottasecca (con variante ''boschi dei faggi'')
  • Foto di Sulla  G.T.L.  :da Prunetto al santuario di Gottasecca (con variante ''boschi dei faggi'')

Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  4 ore 52 minuti

Coordinate 2439

Uploaded 9 maggio 2015

Recorded maggio 2015

-
-
831 m
627 m
0
5,0
9,9
19,84 km

Visto 1456 volte, scaricato 16 volte

vicino Prunetto, Piemonte (Italia)

Il tratto Prunetto-Gottasecca e' parte del lungo '' sentiero della valle Bormida'' che va da Saliceto a Cortemilia snodandosi sull'alto crinale che divide la valle Bormida di Millesimo da un lato e la valle Uzzone dall'altro.
Il ''sentiero della valle Bormida'' a sua volta, e' parte del percorso G.T.L.(gran traversata delle Langhe) che da Saliceto arriva sino a Santo Stefano Belbo.
Il percorso Prunetto-Gottasecca si mantiene sempre ad una altitudine tra i 700 e 800 m.s.l.m. permettendo,così,di camminare ad una temperatura che e' di qualche grado inferiore rispetto ai percorsi collinari meno elevati delle nostre zone (Monferrato astigiano) ed e' ,percio', particolarmente adatto ad essere programmato a fine primavera quando le temperature iniziano a salire ed a farsi sentire percorrendo sentieri che non siano quelli di montagna.
Il cammino da noi effettuato e' un percorso ''andata e ritorno'' con alcune varianti rispetto al tracciato G.T.L.(ben segnato con tacche di vernice bianco-rossa e paline direzionali della Regine Piemonte).
All'andata verso Gottasecca,infatti, arrivati nei pressi del ''bric dei Faggi''(860 m.s.l.m.) abbiamo lasciato la G.T.L. e deviato sul sentiero che arriva al rifugio bric dei Faggi ,attraversa l'ultima faggeta ''in purezza'' rimasta in Langa per ,poi, ricongiungersi con la G.T.L. e proseguire per Gottasecca.
Nel ritorno abbiamo ,invece,seguito in questo tratto il percorso ufficiale G.T.L.

Commenti

    You can or this trail