• Foto di Sui sentieri tra Govone, Magliano e Priocca(S3 e sent. 408)
  • Foto di Sui sentieri tra Govone, Magliano e Priocca(S3 e sent. 408)
  • Foto di Sui sentieri tra Govone, Magliano e Priocca(S3 e sent. 408)
  • Foto di Sui sentieri tra Govone, Magliano e Priocca(S3 e sent. 408)
  • Foto di Sui sentieri tra Govone, Magliano e Priocca(S3 e sent. 408)
  • Foto di Sui sentieri tra Govone, Magliano e Priocca(S3 e sent. 408)

Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  4 ore 44 minuti

Coordinate 2556

Uploaded 27 febbraio 2016

Recorded febbraio 2016

-
-
326 m
154 m
0
4,6
9,1
18,23 km

Visto 725 volte, scaricato 18 volte

vicino Govone, Piemonte (Italia)

Il percorso si svolge nel Roero orientale compreso tra la valle Tanaro e la valle del torrente Borbore.
Posteggiata l'auto a Govone si attraversa il centro storico e il parco del castello per scendere in via XX Settembre e arrivare sulla SP 49, che viene seguita svoltando a dex sino alla rotonda dove si svolta a six verso la val Cravera su stradina dapprima asfaltata e , poi , sterrata.
In fondovalle si svolta a dex a salire su stradina erbosa che arriva al crinale collinare ove è situata la frazione San Pietro.
Qui si svolta a dex ,si attraversa l'abitato, si giunge sulla sulla SP n. 225 che viene seguita verso verso six per , poi , imboccare ,dopo poche decine di metri , a six via Crocco.
Si percorrono circa duecento metri di via Crocco sino a svoltare a dex ,in corrispondenza di un inconsueto pilone votivo rotondo in mattoni ,e , poi ,subito a six a scendere su sterrata tra vigneti sino a raggiungere la SP 2 in fraziione Canove.
Si svolta a six sulla provinciale che viene percorsa per circa 150 metri per svoltare , poi , a dex per località Molino.
Si arriva all'antico molino di Magliano Alfieri detto ,anche , molino " Gallo"..
Il molino(ad acqua ) fu di proprietà dei conti Alfieri.
La famiglia Gallo acquistò il molino nel 1925 dai conti Alfieri e lo mantenne in funzione sino al 1975.
Si svolta sulla sterrata a salire che ha la segnaletica bianco-rossa del sent. 408 della Regine Piemonte e dell' Ecomuseo delle Rocche del Roero.
Si sale ,tra campi e frutteti, la dorsale collinare che arriva sino a cascina Rocchetta e , poi , al paese di Magliano.
Si sale al piazzale del castello per , poi , ridiscendere ,percorrendo via Asilo Alfieri , sulla SP 2, dove si svolta a six su sterrata a scendere che , attraversando quasi esclusivamente frutteti, giunge sino a Priocca.
Da Priocca si scende percorrendo via Berca nel fondovalle della valle del rio Priocca(che va a confluire nel Borbore a monte di San Damiano),si attraversa la carrozzabile e si imbocca via val Cravera che , diventando quasi subito sterrata , sale a borgata Moriondo.
Qui si svolta a six e ,poi , subito a dex scendendo su sterrata sino in fondovalle dove si raggiunge un quadrivio di stradine sterrate (località Ponte del Re ).
Seguiamo la segnaletica del sent. n. 408 per Govone centro storico, giungendo in borgata Trinità e ben presto a Govone.
In conclusione: un bel percorso caratterizzato dall'attraversamento di grande estensioni di frutteti e dalla presenza di stupendi castelli .

Commenti

    You can or this trail