Tempo  2 ore 41 minuti

Coordinate 977

Uploaded 29 aprile 2017

Recorded aprile 2017

-
-
517 m
231 m
0
2,7
5,3
10,67 km

Visto 693 volte, scaricato 30 volte

vicino Sugano, Umbria (Italia)

Piacevole "saliscendi" ad anello  nelle campagne orvietane.
Le tappe:
Sugano
Fonti del Tione
Castello di San Quirico
Rocca Ripesena
Sferracavallo
Laghetto di Sugano
Sugano
Ho iniziato il percorso da Sugano, ma si può benissimo partire dal parcheggio dell'hotel Oasi dei Discepoli di Sferracavallo, frazione di Orvieto.
Partenza, come dicevo, da Sugano. Transitando di fronte all'ingresso del cimitero,  si imbocca una ripida discesa che ci conduce fino alle Fonti del Tione.
Da qui inizia una salita che arriva fino al Castello di San Quirico (castello privato e non visitabile). Superato il castello si percorre un sentiero di campagna che ben presto si infila in un fitto bosco di querce. 
Usciti dal bosco, si continua attraversando il centro abitato di Rocca Ripesena, il "Paese delle rose" che merita una visita (il centro abitato é un gioiellino). In primavera inoltre, a Rocca Ripesena é possibile ammirare decine di qualità di rose in fiore, piantate in tutto il paese. Per  chi ha tempo e voglia, infine, consiglio di salire alla sommità della rocca di tufo, tramite una comoda scalinata; da lassù si gode un bellissimo panorama su Orvieto.
Attraversato il centro abitato di Rocca Ripesena, il percorso ai tuffa nuovamente nella campagna.
La strada che da Rocca Ripesena scende verso Sferracavalo  (sentiero tracciato dal CAI) prevede, per brevi tratti, il transito su strada asfaltata e anche  l'attraversamento di campi coltivati.
Percorso l'ennesimo breve tratto di strada asfaltata, si gira a destra seguendo le indicazione dell'agriturismo "La Chiusetta" e inizia la ripida strada asfaltata in salita verso Sugano.
Per risalire ho scelto la strada breve: ho abbandonato la strada asfaltata, all'altezza di una villa recintata (Villa Sibianna) e, seguendo il recinto, ho preso una strada interpoderale che passa per la tenta "La Sorgente", dopodiché ho fatto una breve deviazione per arrivare al laghetto di Sugano. In alternativa, si può  continuare a camminare sulla strada asfaltata per altri 400-500 metri circa per poi girare a sinistra e raggiungere il laghetto di Sugano dal basso.
Uscito dal viale del laghetto, continua la salita verso Sugano. Si affronta una ripida salita asfaltata che ben presto diventa una strada "bianca", tutto questo attraversando un bosco di castagni.
Si costeggia l'agriturismo "La Chiusetta".
Per risalire a Sugano ho percorso il viottolo denominato dagli abitanti di Sugano, "dei pollai"
Fonti del Tione
Castello di San Quirico
Campagna
Rocca Ripesena
Chiesa di Rocca Ripesena e la rocca
Panorama su Sugano, il punto dal quale sono partito
Segnavia CAI e della Via Romea
Panchina con panorama su Orvieto
Laghetto di Sugano
Acquedotto
Casa abbandonata
Chiesa di Sugano

Commenti

    You can or this trail