Tempo  2 ore 48 minuti

Coordinate 692

Uploaded 14 novembre 2015

Recorded novembre 2015

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
514 m
301 m
0
1,9
3,9
7,73 km

Visto 3498 volte, scaricato 92 volte

vicino Sugano, Umbria (Italia)

Bella passeggiata nei pressi di Sugano, a due passi da Orvieto.
Percorso ad anello.
Lasciata l'auto nella piazza dell'ex scuola elementare di Sugano, attraversiamo il paese, costeggiando la Chiesa e imbocchiamo la Strada delle Bottacce.
Per questa passeggiata abbiamo seguito, in parte, un percorso già tracciato dal CAI di Orvieto.
Inizialmente abbiamo trovato sentieri larghi, ben curati e facilmente percorribili; in altri (brevi) tratti, invece, la strada è stata coperta dai rovi e abbiamo dovuto aprirci un varco nella vegetazione.
Dopo una breve passeggiata tra i castagni, incontriamo due cascatelle e subito dopo, quello che resta della Centrale Elettrica Netti. La Centrale Netti è stata la prima centrale che ha fornito energia elettrica ad Orvieto, utilizzata inizialmente per l'illuminazione pubblica e poi anche per illuminare il Teatro Mancinelli.
Lasciata la Centrale, ci siamo incamminati verso il laghetto di Sugano, e quindi verso l'ex ristorante Torretta.
Da questo punto, per raggiungere il Sasso Tagliato, abbiamo percorso, per circa 400 metri, la strada asfaltata SS71 (molto trafficata), che collega Orvieto a Bolsena/Viterbo.
Dal Sasso Tagliato, poi, per un sentiero restaurato e ben mantenuto dal CAI, siamo tornati a Sugano
Facce scolpite nel tufo
Corso d'acqua
Cascata
Centrale Netti
Centrale Netti
Centrale Netti
Cascata
Laghetto di Sugano
Sasso Tagliato
Cantina

1 comment

  • Foto di Claudio Cordova

    Claudio Cordova 18-ott-2018

    I have followed this trail  View more

    Bel percorso, fatto in autunno presenta come da descrizione alcuni brevi tratti coperti da Rovi, il primo, dopo i castagneti, ma si può risolvere anticipando la discesa verso il torrente su un percorso già battutto, il secondo verso la Centrale Netti. Qui molto più fitta la vegetazione. Abbiamo optato per scendere alla Centrale nel senso opposto alla traccia...

You can or this trail