Tempo in movimento  9 ore 45 minuti

Tempo  15 ore

Coordinate 8145

Uploaded 18 agosto 2018

Recorded agosto 2018

-
-
988 m
90 m
0
12
24
47,61 km

Visto 260 volte, scaricato 5 volte

vicino Stifone, Umbria (Italia)

Attraversata dei monti Amerini, ho utilizzato sentieri nel bosco, carrareccia e l'asfalto il meno possibile.I sentieri nel bosco non sempre sono segnati (specialmente la zona di Civitella del Lago -Pasquarella) controllare frequentemente la traccia. Ho guadato il torrente Rio Grande che in questo periodo è asciutto, quando c'è acqua si possono usare dei Sacchi per l'immondizia di tipo pesante, che si possono gettare nei cassonetti del casale a poco più di un km dopo una bella risalita per il tratto dell'antica via Amerina.
Il tracciato è confuso al 12km, dopo il monte Arnata, dove si procede per un breve tratto in un bosco tagliato recentemente, con la ricrescita delle piante che chiude il passaggio, dopo il guado del Rio Grande bisogna fare circa 200 mt nell'erba alta, dopo il monte Alsicci il sentiero che risale in verticale è invaso dai rovi. nella parte decisamente in discesa, zona Civitella del Lago (Le Fratte su IGM), (km 44) c'è una scorciatoia che si nota difficilmente, dalla carrareccia va nel bosco, controllare la traccia. Nella parte finale dove il sentiero è parallelo al fosso della Pasquarella, ho sbagliato una deviazione, seguendo una traccia di sentiero chiuso dalle "stracciabraghe", quello giusto è quello a sinistra, indicato da un omino di pietra
Ho avuto bisogno di molta acqua, punti di rifornimento sono il bar San Pellegrino, ma la domenica è chiuso, il convento Cappuccini, il Parco dell'Energie Rinnovabili PER che si trova sulla strada bianca che da Frattuccia va a Guardea, che si incrocia dopo aver fatto la zona dei boschi di Collicello, all'incrocio con questa strada, dopo aver superato alcune abitazioni, invece di andare a sinistra verso i Piani Puosi (Guardea) si svolta a destra per pochi metri (mi sono dimenticato di inserirlo come punto d'interesse). L'ultimo rifornimento si può fare a Pian dell'Ara alla fine della discesa dal monte Melezzole, ci vuole un pò per riempire la bottiglia. C'è una fontanella anche nel piazzale sotto l'Eremo della Pasquarella.

View more external

Chiuso la domenica
Bivio
In questo periodo asciutto, con scorrimento sono utili due Sacchi per immondizia tipo pesante
Fontanella
Bivio

Commenti

    You can or this trail