-
-
2.066 m
1.000 m
0
2,2
4,3
8,61 km

Visto 58 volte, scaricato 0 volte

vicino Colcerver, Veneto (Italia)

Dal guado di Castelaz per sentiero CAI si perviene alla Casera di Mezzodì e al rifugio Angelini, quindi si imbocca il CAI 532 sino al bivio con il sentiero 533 (E).

Sempre lungo il 532, poco oltre il bivio si inizia la ripida risalita verso f.lla Belvedere (traccia, ghiaie, faticosa verso la fine, EE).

Dalla forcella si sale a sx per roccette (tratti di I-) e si perviene sul filo di cresta (traccia tra bassi mughi), si passa alla sx di un pinnacolo e giunti di fronte ai torrioni terminali li si aggira a dx per ghiaino prima (cautela) e poi mughi e saltini di roccia, sino a quando si vede evidente la possibilità di salire (utile aiutarsi con i mughi) alla stretta vetta.

L’ultimo tratto pur non presentando particolari difficoltà tecniche (I, tratti di II non esposti) non è banale ed è riservato a chi è in grado di muoversi agevolmente su questo tipo di terreni.

Da quando si lascia il sentiero CAI non vi sono segnalazioni in vernice, solo qualche ometto.

Commenti

    You can or this trail