Tempo in movimento  4 ore un minuto

Tempo  8 ore 11 minuti

Coordinate 2526

Caricato 26 aprile 2019

Registrato aprile 2019

-
-
856 m
440 m
0
3,5
7,0
14,06 km

Visualizzato 644 volte, scaricato 27 volte

vicino a Burcei, Sardegna (Italia)

Abbiamo lasciato l'auto nei pressi dell'incrocio tra le strade che provengono da Burcei e da Sinnai. Consiglio di arrivare da quest'ultima, perchè il fondo di quella da Burcei è molto sconnesso.
Abbiamo seguito la traccia https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/traversata-musui-tuviois-musui-8876305, che consiglio di consultare.
Nel primo tratto di percorso ci siamo addentrati nella Foresta Musui, molto bella e molto ben tenuta, abbiamo trovato un prato continuo di ciclamini, veramente uno spettacolo.
I sentieri/mulattiere sono facili da seguire nella parte iniziale, diventando via via più labili sino al wp "Saltare recinzione", dove praticamente scompaiono e abbiamo proseguito con un poco di difficoltà.
Al wp "Euforbia cespugliosa" abbiamo proprio perso il sentiero, che abbiamo ritrovato con continuità solamente dal wp "Ritrovato sentiero decente", dopo aver lottato con la macchia per proseguire (veramente faticoso). Forse avremmo fatto meglio a seguire l'accenno di sentiero che saliva verso l'alto, in modo da arrivare in linea retta al wp di cui sopra, ma ovviamente non ho certezze, sarebbe tutto da sperimentare.
Da qui in poi l'unica difficoltà che vale la pena di segnalare è la risalita abbastanza ripida fuori sentiero che abbiamo fatto al km 9,6 per accorciare un poco il percorso, tutto sommato fattibile anche perchè la vegetazione è scarsa.
Da Cuile Asunis (km 10,5), in cima alla salita, su consiglio del proprietario, abbiamo seguito un altro sentiero rispetto a quello della traccia in uso, perchè più pulito e semplice da seguire. In effetti siamo arrivati a Cuile Musui senza problemi.
Da qui solo ripida e faticosa salita ...
fotografia

Bosco Musui

Intersezione

Prendere strada centrale

fotografia

A dx

fotografia

Ruscello

fotografia

A sx

fotografia

Salire a sx

fotografia

Albero caduto

fotografia

Carbonaia

fotografia

Leccio

fotografia

Saltare recinzione

fotografia

Mulattiera

fotografia

Ginepro secco

fotografia

Albero caduti

fotografia

Sembra di aver ritrovato il sentiero perso dopo il ginepro

fotografia

Foresta Di Tuviois ?

fotografia

Leccio

fotografia

Euforia Cespugliosa

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Ritrovato sentiero decente

fotografia

Ulivi monumentali

fotografia

Guado

fotografia

A sx si va Arco...

fotografia

Roccia coniglio

fotografia

Lungo il rio

fotografia

Indicazioni Via dell'Argento

fotografia

Prendere sentiero lungo il rio a dx

fotografia

Guado

fotografia

Ovile

fotografia

Indicazioni Via dell'Argento

fotografia

Casetta

2 commenti

  • pierfrancesco boy 25-mag-2020

    Ho seguito ieri (24.05.2020) la vostra traccia, ma in senso inverso. Confermo l'estrema difficoltà a trovare il sentiero nel tratto anche da voi descritto come difficoltoso. Faticosissimo camminare nella macchia, aprendosi varchi tra il cisto.
    Avendo percorso quel tratto nel pomeriggio inoltrato, ho temuto che si facesse buio prima di ritornare alla macchina, per quanto si cammina lentamente e con difficoltà!
    Una precisazione: non c'è bisogno di scavalcare la recinzione. Il passaggio aperto è nel punto in cui la recinzione è a contatto con le rocce a monte.
    Saluti.
    Pierfrancesco Boy.

  • Foto di Oliemary

    Oliemary 26-mag-2020

    Macchia veramente terribile e faticosa, il passaggio nella recinzione proprio non lo abbiamo visto ...

    Ciao e grazie

Puoi o a questo percorso