-
-
859 m
7 m
0
12
25
49,79 km

Visualizzato 2832 volte, scaricato 31 volte

vicino a Siderno, Calabria (Italia)

Il Percorso Naturalistico della Scialata (o del Torrente Levadio) è un sentiero escursionistico montano situato nel territorio del Comune di San Giovanni di Gerace (RC), che, costeggiando a ritroso il tracciato del Torrente Levadio, conduce gli escursionisti fino alla sorgente di acqua oligominerale di Cannavarè, nei pressi dell’area pic-nic denominata "Scialata". Si tratta di uno dei percorsi naturali più suggestivi tra quelli esistenti nella provincia di Reggio Calabria. Il sentiero naturalistico può essere percorso per intero oppure solo nella sua parte finale, nella quale sono situate le cascate ed i tratti più interessanti. Il percorso per intero è consigliato agli escursionisti più esperti (livello di difficoltà E, Escursionistico, media difficoltà) che non abbiano problemi ad avventurarsi nelle complessive 4 ore di cammino. Si parte dal centro abitato di San Giovanni di Gerace e si scende in località "Campi" lungo una strada campestre che si interseca al tracciato del Torrente Levadio. Da qui inizia il sentiero vero e proprio, che costeggia la fiumara nel suo scorrere selvaggio e prepotente. Nei tratti più a valle si possono ammirare mulini ad acqua ormai in disuso, campi un tempo coltivati ed enormi massi granitici che fanno da sfondo scenografico allo scorrere delle acque del la fiumara.. Proseguendo la salita ci si imbatte in numerose cascatelle ed in tratti di fitta vegetazione baciata dal sole. La salita prosegue ripida e faticosa fino a quando non si giunge in località "Fellare", dove è possibile tuffarsi nelle bellissime cascate naturali create dal torrente nei suoi sbalzi tra le rocce. Questo primo tratto presenta un dislivello che va dai 285 ai 600 mt. s.l.m. ed ha una durata approssimativa di 2h e 30m. Da "Fellare" inizia la seconda parte del percorso naturalistico, accessibile anche agli escursionisti meno esperti e consigliata a tutti gli amanti della natura, del trekking, della fotografia naturalistica e delle passeggiate all'aria aperta.

Commenti

    Puoi o a questo percorso