-
-
1.971 m
1.207 m
0
1,2
2,4
4,75 km

Visto 608 volte, scaricato 15 volte

vicino Scanno, Abruzzo (Italia)

Dal paese di Scanno si continua a salire in auto verso il Passo Godi. Superato San Liborio (un’antica fattoria con una caratteristica chiesetta) si giunge presso il ponte che supera il Torrente Tasso. Prima del ponte si imbocca a destra la stradina asfaltata che porta alla località le Prata, percorsi poco più di un chilometro si incontra a destra una strada sterrata, quota 1221 m, dove si parcheggia.

A piedi si continua sulla sterrata, direzione Ovest, che entra nel Vallone Ciaccariello. Si lascia, a destra, la deviazione che sale verso Monte Rotondo, punto d’arrivo di un impianto di risalita che parte da Scanno e si continua sempre nel vallone che prende la direzione Sud-Ovest, lungo il sentiero indicato sulla cartina come Y9, e sul terreno con molti segni bianco-rossi. Una salita ripida, sempre nel bosco, porta alla radura dove c’è lo Stazzo Ciaccariello 1550 m; da qui sul fondo del vallone si iniziano a vedere i ripidi costoni della Serra di Monte Canzoni, la Navetta e la Cima Sud della Serra della Terratta. Presso lo stazzo, sul lato destro del vallone (sinistra in senso orografico) inizia un sentiero segnato con molta precisione, che permette di risalire la valle senza possibilità di errore. Giunti nell’anfiteatro, quota 1830 m circa, il sentiero piega decisamente a Sud, portandosi al valico della Navetta. Da qui piegando nuovamente verso est lungo un ben marcato crinale, si giunge alla cima della Serra di Monte Canzoni (2000 m). Stupendo il panorama su una buona parte dei monti del Parco, del gruppo del Genzana, e sullo sfondo, la Maiella. In discesa, raggiunta nuovamente la sella di quota 1944 m si ripercorre tutto il sentiero Y9 e in circa 2 ore si ritorna la punto di partenza.

Commenti

    You can or this trail