Tempo  5 ore 25 minuti

Coordinate 3005

Caricato 11 dicembre 2018

Recorded aprile 2018

-
-
478 m
3 m
0
5,6
11
22,4 km

Visto 162 volte, scaricato 6 volte

vicino Lingueglietta, Liguria (Italia)

Il 15 Aprile 2018 riprendiamo il nostro Sentiero Liguria in direzione Sanremo.
Usciamo dal borgo di Lingueglietta e, giunti ad un'edicola votiva, andiamo a sinistra seguendo le indicazioni per Cipressa.
Dopo circa 450 metri abbandoniamo l'asfalto per salire su una mulattiera dissestata che sale tra due muretti a secco.
Il percorso descrive una larga curva a sinistra e spiana leggermente prima di arrivare ad una larga carrozzabile, che prendiamo andato a destra.
Dopo circa 1,5km la carrozzabile diventa asfaltata e comincia a perdere quota.
Nel mentre ci sorprende un acquazzone, ma l'aria è così calda da risultare piacevole e non apriamo neanche gli ombrelli.
Seguiamo la lingua d'asfalto che ora scende decisa con vari tornanti fino ad arrivare sulla SP50.
Andiamo a destra e in 40 minuti siamo a Castellaro.
La pioggia smette e ci concediamo una veloce puntata al primo bar che troviamo.
Ripartiamo attraversando l'abitato e prendendo un malridotto acciottolato (viscido come il sapone dopo la pioggia!) che scende in picchiata verso la periferia di Taggia.
Passiamo sotto l'autostrada e siamo circondati da serre con qualche casa sparsa qua e la.
Prendiamo il bellissimo ponte romano che supera l'alveo del torrente Argentina e siamo a Taggia.
Attraversiamo al statale e prendiamo Via Anfossi, poi Piazza Santissima Trinità dove passiamo uno dopo l'altro l'omonimo monastero e la Chiesa di Santa Caterina e ci tuffiamo tra le viuzze e le case una addosso all'altra, percorrendo tutta Via San Dalmazzo.
Usciamo dal borgo storico ed andiamo a sinistra lungo il lastricato di Via Bastioni, passando l'imponente Bastione Grosso.
Arrivarti al Convento di San Domenico prendiamo un passaggio pedonale sulla sinistra che scende in Strada Salvatore Revelli.
Andiamo a destra e proseguiamo dritti passando la rotonda in Via del Piano per circa 700 metri, poi svoltiamo a destra in Via Periane.
Saliamo tra case e serre fino ad arrivare sulla strada asfaltata che porta al casello di autostradale Arma di Taggia.
Andiamo a sinistra e scendiamo per circa 200 metri (attenzione, strada trafficata) per poi svoltare a destra su carrozzabile inghiaiata che porta ad un gruppo di serre.
All'ultima serra la strada diventa sentiero, passiamo un "cancello" fatto con la rete di un letto e risaliamo ad un bella villa abbandonata.
Da qua riprende la carrozzabile che, ancora salendo, ci porta all'asfalto di Strada del Colle. Svoltiamo a destra al primo incrocio e, dopo dopo, lasciamo l'asfalto per prendere un sentiero cementato che sale al borgo semi abbandonato di Bussana Vecchia.
Disabitato dopo il terremoto del 1887, dagli anni '50 il borgo è stato in parte occupato da una comunità hippy ed alcune costruzioni convertite in bar, ristoranti e piccole botteghe.
Le viuzze sono affollate di turisti tanto da non riuscire a fermarsi 2 minuti.
Usciti dal borgo prendiamo un ripido sentiero invaso dalla vegetazione esuberante e franato in alcuni punti (alcuni pallet di legno messi a mo' di scalette) ci porta su un asfalto.
Andiamo a destra e e poi a sinistra al successivo incrocio, perdendo velocemente quota.
Passiamo su ponte il Rio Armea, svoltiamo a destra e poi a sinistra risalendo per uno stretto asfalto che serpeggia tra case e serre fino a giungere a Poggio di Sanremo.
Attraversata la strada prendiamo Salita Poggio, viuzza in parte asfaltata e in parte incrementata che, sempre immersa nelle serre, scende in picchiata verso il mare.
Arrivati sull'Aurelia non ci resta che attraversarla e prendere la ciclopedonale che ci porta a Sanremo in via Lungomare delle Nazioni, dove finisce la tappa.

Questo tratto del Sentiero Liguria ricalca interamente la Via della Costa, per cui quando non c'è un segnavia c'è l'altro e non si hanno mai dubbi sul dove andare.
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Castellaro

Castellaro
fotografia

Castellaro

Castellaro
fotografia

Castellaro

Castellaro
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Il ponte romano

Il ponte romano
fotografia

Taggia

Taggia
fotografia

Via San Dalmazzo, Taggia

Via San Dalmazzo, Taggia
fotografia

Via San Dalmazzo, Taggia

Via San Dalmazzo, Taggia
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Il rudimentale cancelletto

Il rudimentale cancelletto
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

La villa abbandonata sulle alture di Taggia

La villa abbandonata sulle alture di Taggia
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Bussana Vecchia

Bussana Vecchia
fotografia

Bussana Vecchia

Bussana Vecchia
fotografia

Bussana Vecchia

Bussana Vecchia
fotografia

Bussana Vecchia

Bussana Vecchia
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Pallet come passerella

Pallet come passerella
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

La ciclopedonale

La ciclopedonale
fotografia

Sanremo

Sanremo

Commenti

    You can or this trail