Tempo  2 ore 41 minuti

Coordinate 740

Caricato 5 giugno 2019

Recorded maggio 2019

-
-
717 m
541 m
0
2,4
4,8
9,7 km

Visto 67 volte, scaricato 3 volte

vicino Montemarino, Piemonte (Italia)

IL SENTIERO DELLA STRADA ROMANTICA DI LANGHE E ROERO DI MONTEMARINO
(anello Montemarino--Mompiano--cascina Langa--bric Boscasso --Pavaglione)

INTRODUZIONE
Il nostro percorso odierno si svolge sul sentiero(con segnaletica della Strada Romantica di Langhe e Roero)che descrive un anello passando da Montemarino,Mompiano,l’area sosta “Donna di Langa”,cascina Langa,bric Boscasso,cascina Pavaglione,Montemarino.
Lungo il percorso ,nei pressi del bric Boscasso,è situato uno dei punti “belvedere” della Strada Romantica di L. e R.

CASCINA PAVAGLIONE:
E’ il luogo dove sono ambientate le vicende dei personaggi del romanzo La Malora:
Agostino,un bambino “venduto” per sette marenghi all’anno,va come servitore, alla cascina Pavaglione dove anche i padroni (Tobia,sua moglie e i suoi figli)sono poveri.
Essi trattano Agostino come una “bestia da soma” ,sistemandolo nella stalla su un “paglione”.


“A mezzogiorno come a cena passavano quasi sempre polenta,da insaporire strofinandola a turno contro un’acciuga che pendeva per un filo della travata;l’acciuga non aveva più nessuna figura d’acciuga e noi andavamo avanti a strofinare ancora qualche giorno e chi strofinava di più dell’onesto,fosse ben stata Ginotta che doveva sposarsi tra poco,Tobia lo picchiava attraverso la tavola,picchiava con una mano mentre l’altra fermava l’acciuga che ballava sul filo”(La Malora).


“Per venire a Tobia,lui m’ha sempre trattato alla pari dei suoi figli:mi faceva lavorare altrettanto e mi dava altrettanto da mangiare.A lavorare sotto Tobia c’era da lasciarci non solo la prima pelle,ma anche più sotto,bisognava stare al passo di loro tre,e quelli tiravano come tre manzi sotto un solo giogo”(La Malora).

PERCORSO
SEGNALETICA:
Il percorso è indicato da palina in legno con la dicitura “Strada Romantica di Langhe e Roero”.
Nel tratto tra bric Boscasso e cascina Pavaglione c’è anche la segnaletica bianco-rossa del sentiero regionale n.204
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Abbiamo posteggiato l’auto a Montemarino sul piazzale accanto alla chiesa.
Dal piazzale si svolta a six su stradina asfaltata che diviene ,dopo 100 metri,una sterrata erbosa.
Percorsi 300 metri,si svolta a dex per addentrarsi nel bosco.
Percorsi 250 metri, si raggiunge il sentiero con relativa segnaletica del sentiero della “Strada Romantica di Langhe e Roero”.
Si svolta a six sul sentiero.
Si passa nei pressi delle cascine Barone e Branzele e si raggiunge la borgata Mompiano dove si incrocia la provinciale n.230.
Si svolta a dex a salire.
Oltrepassato il primo tornante,si svolta a six su sentiero che si snoda sotto al bric Rastella e che raggiunge la grande area di sosta con il monumento alla Donna di Langa.
Da qui si percorre,poi,la provinciale in direzione Mango e, percorsi 150 metri,si svolta a dex su sentiero che attraversa area boschiva.
Usciti dal bosco,al bivio,si svolta a dex e si raggiunge cascina Langa dove si svolta a six.
Si attraversa un noccioleto e si sale,poi, verso la sommità del bric Boscasso.
Si tralascia la prima deviazione a six per la borgata Pavaglione.
Si svolta a six ,al secondo bivio(posto alla sommità del bric Boscasso).
Si effettua un percorso “andata e ritorno” fino alla cascina Pavaglione attraversando una bella area boschiva.
Ritornati allo stesso bivio,si svolta a six.
Percorsi 300 metri, si raggiunge il sito”belvedere” della strada Romantica .
Proseguendo lungo il sentiero si raggiunge la Sp n.230.
Si attraversa e si raggiunge lo stesso tratto di sentiero già percorso all’andata .
Su questo si ritorna a Montemarino.
tratto nel bosco(uno)
cascina Barone
Mompiano
bric Rastella
area "Donna di Langa"
cascina Langa
bric Della Torre
bric Boscasso
borgata Pavaglione
cascina Pavaglione
gruppo foto(uno)
sito "belvedere"
Sp n.230

Commenti

    You can or this trail