Tempo  3 ore 10 minuti

Coordinate 383

Caricato 25 giugno 2018

Registrato giugno 2018

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
1.524 m
1.139 m
0
1,6
3,3
6,59 km

Visualizzato 5070 volte, scaricato 207 volte

vicino a Castelbuono, Sicilia (Italia)

|
Mostra originale
Cammina dal rifugio Crespi al Parco Naturale delle Madonie per fare il sentiero gigante di bosso.
Si tratta di una camminata di 6,5 km dove vedremo querce centenarie, faggi eccezionali, bande giganti e con forme incredibili, faremo una vetta al Cozzo Luminario di 1512 metri di altezza camminando in mezzo alle mucche. Siamo stati anche fortunati a vedere un gruppo di capre selvatiche.
Foreste e alberi spettacolari.
parcheggio

Pàrquing Madonie

Waypoint

Piano Sempria

rifugio custodito

Refugi Crespi

albero

La rovere i sempria

panoramica

Mirador

Waypoint

Sentiero

Waypoint

Prat

picco

Cozzo Luminario 1512 mts

albero

Roures

albero

La roverella di pizzo stefano

albero

Fageda

albero

Il Fagio sotto pizzo stefano

albero

Il faggio secolare

albero

Boixeda

albero

Acer campestre L

Arbre partit en dos
albero

Agrifogli Giganti

rifugio non gestito

Paglialio di piano pomo

Refugi
fontana

Fontana

fontana

Fontana

Rischio

Vietato

Valla
albero

Alzinar

panoramica

Vigili del fuoco

Waypoint

Fine

Fine

6 commenti

  • danpodolsky 16-giu-2019

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Route is very accurate. Get to starting point from the app using Waze. It took us less time, about 1:30 hours. From the refuge to piano como to cozzo luminario and back to refuge. Simple circular route.

  • Michel_S 11-lug-2019

    Très belle randonnée, très variée. Beaux points de vue, beaux paysages, et surtout cette incroyable forêt de houx géants et chênes centenaires. Merci d'avoir partagé cette trace (très précise et qui nous a été bien utile).

  • Foto di Garric

    Garric 11-lug-2019

    Thank you, merci beaucoup.😉👍

  • Foto di roberto.izana

    roberto.izana 22-set-2019

    Premetto che non avendo connessione a un certo punto, al punto denominato Prat, anziché salire verso la croce ho proseguito il sentiero tracciato facendo un percorso differente e un po' più lungo, per poi ricongiungere più avanti. Salendo ho avuto un incontro inaspettato con un grosso cervo che mi è praticamente balzato in mezzo al sentiero, ma che è fuggito prima che lo potessi fotografare, poi con un gruppo di altri tre che ho fotografato da lontano.
    Il posto è una meravigliosa delle meraviglie, il sentiero è sempre tracciato da dei segni di vernice sui sassi di quanto in quanto.

  • Foto di roberto.izana

    roberto.izana 22-set-2019

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Premetto che non avendo connessione a un certo punto, al punto denominato Prat, anziché salire verso la croce ho proseguito il sentiero tracciato facendo un percorso differente e un po' più lungo, per poi ricongiungere più avanti. Salendo ho avuto un incontro inaspettato con un grosso cervo che mi è praticamente balzato in mezzo al sentiero, ma che è fuggito prima che lo potessi fotografare, poi con un gruppo di altri tre che ho fotografato da lontano.
    Il posto è una meravigliosa delle meraviglie, il sentiero è sempre tracciato da dei segni di vernice sui sassi di quanto in quanto.

  • Foto di Garric

    Garric 22-set-2019

    Grazie mille, abbiamo visto anche un cervo!

Puoi o a questo percorso