-
-
1.370 m
1.095 m
0
0,5
0,9
1,89 km

Visto 1084 volte, scaricato 4 volte

vicino Isola Fossara, Umbria (Italia)

Il Sentiero 51, n.34 nella numerazione del Parco del Monte Cucco, si sviluppa sul tratto del Sentiero Italia che da Fonte Avellana conduce ad Isola Fossara. Dal bivio si seguono i segni per prendere piùin alto il sentiero che piega verso Nord. Con una serie di saliscendi attraversa radure in mezzo a ginestre, carpini e roverelle. Compaiono i primi faggi e nei prati si osserva una notevole quantità di cefalantera maggiore. Attaversato un tratto scoperto si inverte la direzione con svolta a sx e dopo pochi passi di nuovo a dx verso Nord. Si raggiunge il crinale con vista panoramica sul Catria e la Balza dell’Aquila. Arrivati sulla cresta il sentiero inverte la direzione e, dapprima scoperto, si infila in una boscaglia di roverelle ed aceri minori. Si sale con alcune svolte impegnative addentrandosi in un bosco di alti faggi. Un tratto pianeggiante su caratteristico passaggio di una dorsalina, consente un cambio di paesaggio e di ambiente, quello di una tipica faggeta d’alto fusto con piante secolari.
Tipica dell’ambiente ombreggiato e fresco, a terra troviamo l’anemone nemorosa e l’aglio orsino, con il suo odore pungente.
Il sentiero dalla faggeta esce sotto un alto sperone di roccia per rientrare subito nel bosco. Il sentiero si fa più largo attorniato da una faggeta non gestita con larghe curve in leggera salita. Gli ultimi due tornanti conducono alla Fonte dell’Insollio. Subito sopra si lascia la strada per proseguire nel bosco, in salita. Si intercetta nuovamente la strada e di nuovo ci si immerge nella faggeta, sotto il Pian dell’Ortica. Con un paio di svolte si esce fino a raggiungere una recinzione e, risalendo la strada del Boccatore si cammina a sinistra fino a raggiungere lo spigolo della recinzione che ci rimane a dx, fino a raggiungere il passaggio della recinzione di fronte al quale si apre il sentiero che conduce al Rifugio del Boccatore.

Commenti

    You can or this trail