Tempo  4 giorni 7 ore 58 minuti

Coordinate 6773

Uploaded 8 ottobre 2016

Recorded settembre 2016

-
-
759 m
-0 m
0
10
20
40,56 km

Visto 3187 volte, scaricato 207 volte

vicino Baunei, Sardegna (Italia)

Uno dei trekking più difficile d'Italia",considerando le difficoltà tecniche dovute ad alcuni brevi tratti di arrampicata, alle calate in corda doppia ed alla costante assenza di acqua, questo lungo itinerario non trova pari nel resto della penisola.
Ideato negli anni ’80 da due alpinisti italiani, Mario Verin e Peppino Cicalò. Hanno collegato tratti di sentieri dei pastori e delle loro greggi e tratti di antiche mulattiere dei carbonai di fine ’800,ottenendo un trekking “selvaggio”; una cinquantina di chilometri tra Cale,bastionate calcaree ricoperte da una fitta vegetazione di lecci, ginepri e macchia mediterranea
Percorso non segnato se non da pochissimi segni (è facile perdersi)
Per poter apprezzare in pieno il trekking mi sono rivolto alla “Cooperativa Goloritzè (http://www.coopgoloritze.com/) , che ha organizzato il trasferimento giornaliero del bagaglio pesante ,viveri e importantissimo l'acqua, le cene e le colazioni. Ci ha accompagnato una guida che ci raccontato la storia del territorio, della popolazione oltre all'assistenza nel percorso e nei punti più tecnici.
28-SET-16 13:48:27
29-SET-16 12:12:14
29-SET-16 15:13:35
29-SET-16 16:14:03
29-SET-16 17:40:30
29-SET-16 17:15:32
25-SET-16 10:00:38
27-SET-16 16:58:41
29-SET-16 18:30:54
25-SET-16 16:48:48
26-SET-16 17:17:06

2 commenti

  • c.leonardi 26-mar-2018

    andiamo a farlo tra un paio di settimane, dicono che ora il tracciato sia segnalato meglio, non è chiaro, nessuno l'ha fatto di recente?

  • Foto di Jotuns

    Jotuns 22-apr-2018

    L'ho fatto nel 2017, il percorso è ben segnalato tranne alcuni tratti, comunque ci sono molte varianti e il percorso in primavera e autunno è frequentatissimo...

You can or this trail