-
-
2.311 m
1.220 m
0
3,4
6,9
13,75 km

Visto 1279 volte, scaricato 8 volte

vicino Siror, Trentino - Alto Adige (Italia)

03/08/13 con Albe. Estremamente impegnativo da fare in giornata. Notevole dislivello. Partenza dal parcheggio a Fosne (1326m), facilmente si raggiunge Col dei Cistri. Si prende il sentiero attrezzato 734, agevolmente si passano un po' di canaloni, all'ultimo inizia la salita impegnativa. All'inizio in mezzo al bosco per poi raggiungere l'appendice della Cima della Stanga all'orlo del Cadinot a quota 2263m. Superato il bosco e un po' di roccia il panorama diventa bellissimo e ripido. Poco dopo iniziano gli infissi, composti da alcune scalette e corde fisse, che agevolano il passaggio per il canalone. Il passaggio è comunque poco esposto. Giunti alla cima, si prosegue in quota per congiungersi al sent. 713 che finisce con rif. Velo di Madonna (2358m).
Il ritorno infinito è iniziato ripercorrendo il 713, anche questo dotato di semplicissimi passaggi attrezzati, ma molto ripido e mai pianeggiante. Giunti alla base della teleferica del rif, si prende a sinitra il sent. 731/724 che tra mulattiere, strade per cavalli e sentieri tutti più o meno in quota fanno raggiungere Prà Sorin, a 15min da Col dei Cistri. Qui causa mancanza segnaletica adeguata abbiamo preso un sentiero errato che potava a sud aggirando in discesa il Col dei Cistri. Giunti in strada abbiamo chiesto passaggio per raggiungere il nostro parcheggio.

Commenti

    You can or this trail