-
-
1.201 m
495 m
0
7,9
16
31,66 km

Visto 66 volte, scaricato 0 volte

vicino San Benedetto in Alpe, Emilia-Romagna (Italia)

Partito da SAN BENEDETTO ALTA sceso per la strada asfaltata e davanti al forno a destra su per la strada che va a CAPRINCOLLE, dopo circa 200 m a sinistra su per il sentiero 417, il sentiero fino ad una fonte è tutto in salita, poi spiana e scende un po', si arriva cosi’ a PIAN DELLE TAVOLE.
Si devia a sinistra e subito dopo a destra, sempre in salita si arriva sul crinale qui si incontra il 401 che si prenderà andando diritto verso l’alto per arrivare in ripida salita sul 1° dei M. GEMELLI ,si scende leggermente e in salita si arriva sul 2° DEI M. GEMELLI ,ora si incomincia a scendere fino ad incontrare la strada forestale che si seguirà andando a destra tutto in piano fino alla COLLA DEL BUCINE, qui a sinistra sempre su 401. Si prosegue sempre rimanendo sul crinale, si sale sul M. PIAN CASCIANO poi si scende fino ad incontrare la strada forestale, sulla destra c’è un bel panorama, si segue questa strada che con corte salitelle e discese ci porta ad una sbarra , qui si va destra sul 00 che in salita ci porta al POGGIO ORTICARI sul crinale, sulla sinistra si vede tutta la zona di CASTAGNO D’ ANDREA. Si scende al PASSO DEL MURAGLIONE, proseguire sul 00 seguire sempre il crinale, si sale poi si scende, si incontra una strada sterrata, si segue per 100 m per poi riprendere il sentiero che in salita ci porta al POGGIO ERBOLINI, ora si scende fino alla COLLA DELLA MAESTA', qui a destra su 419 (strada sterrata) fino alla sbarra, proseguire sempre su strada e arrivati ad un incrocio mentre la strada va a sinistra, noi proseguiamo diritto sul crinale seguendo il 419 ,ci sono corte salitelle , poco prima del PRATO ANDREACCIO si va a sinistra su 409 che tutto in discesa passando dal M. DI LONDA rimanendo sempre sul crinale ci porta ai PRATI DEI ROMITI, per attraversare il ruscello c’ è un ponticello, si scende, si guada il ruscello che proviene dal M. LAVANE, si arriva cosi’ davanti alla CASCATA DELL’ACQUACHETA .Ora si segue il 407 che costeggia sempre il ruscello, dopo aver attraversato su un ponticello un ruscello, abbandonare il sentiero 407 e andare a sinistra su 415A che in ripida salita ci porta sulla strada asfaltata che si seguirà andando a destra in discesa fino a S. BENEDETTO ALTA

N.B. IL TEMPO DI PERCORRENZA SENZA SOSTE E’ DI CIRCA 9 ORE E IL DISLIVELLO TOTALE IN SALITA E’ DI 1610 m.

Commenti

    You can or this trail