Tempo  7 ore 8 minuti

Coordinate 1842

Caricato 2 agosto 2017

Recorded agosto 2017

-
-
1.799 m
1.206 m
0
3,6
7,3
14,59 km

Visto 504 volte, scaricato 10 volte

vicino Caseromito, Toscana (Italia)

Si parte dal parcheggio presso il Rifugio Casetta Puledrari (Chiuso) iniziando a salire in ambiente boschivo con il sentiero CAI n°3 al Passo della Pedata del Diavolo (mt.1347). Proseguiamo ancora per un breve tratto per deviare a destra sul sentiero n°35 fino al Rifugio Portafranca. Prendiamo il sentiero in salita dietro al rifugio, usciamo dal sottobosco ricollegandoci in breve tempo al sentiero n°5 (Alta Via dei Parchi); adesso i versanti privi di alberi ci accompagneranno per un lungo tratto. Giunti alla Fonte dell'Uccelliera (acqua fresca) prendiamo a sinistra il sentiero n°00, sul crinale ci soffermiamo ad ammirare il panorama. Ancora un breve tratto di salita ed arriviamo alla cima del Monte Gennaio (mt.1814) con il Corno alle Scale davanti a noi ed il bellissimo ed infinito panorama a 360°. Nei pressi della croce vi sono dellle targhe a ricordo delle ceneri sparse frà le quali quelle dello scrittore Tiziano Terzani. Scendiamo seguendo il sentiero n°00, decidiamo di fare un fuori sentiero prima di giungere al Passo del Cancellino, deviamo a sinistra lungo i versanti ricoperti di mirtilli e riprendiamo il sentiero n°20 che viene dal passo dirigendoci a sinistra verso il Passo della Nevaia (mt.1635). Proseguiamo rientrando nel sottobosco, prendiamo a sinistra il sentiero n°3 fino al Rifugio Montanaro (chiuso, ma aperto il bivacco). Continuando sul sentiero n°3 torniamo al Passo della Pedata del Diavolo e al parcheggio presso il Rifugio Casetta Puledrari.

Commenti

    You can or this trail