Tempo in movimento  2 ore 40 minuti

Tempo  7 ore 4 minuti

Coordinate 1453

Caricato 12 settembre 2018

Recorded settembre 2018

-
-
2.802 m
2.258 m
0
2,3
4,6
9,3 km

Visto 124 volte, scaricato 10 volte

vicino Carezza, Trentino-Alto Adige (Italia)

Questo percorso inizia alla stazione valle della seggiovia Laurin 2 che si raggiunge dal passo Nigra ( Alto Adige ) oppure percorrendo tutta la val d'Ega fino al bivio per il passo Costalunga .
Arrivati alla stazione a monte con la seggiovia, chiare indicazioni per la ferrata Santner,dapprima a sx aggirando il Rifugio Fronza poi in ripida salita su sentiero con corde fisse tra gradoni e sassi si raggiunge il primo bivio.Tenere la sx e proseguire su facile sentiero fino all'inizio della ferrata.Da qui in salita e qualche saliscendi si raggiunge con fatica il rifugio Santner ( il percorso richiede prudenza e attrezzatura adeguata,-solo l'ultimo tratto più impegnativo è attrezzato con corde fisse, scalette e appigli artificiali, cmq nulla di così complicato).Raggiunto il rifugio Santner, si scende al rifugio Re Alberto con magnifica vista sulle Torri del Vajolet.Da qui in discesa, verso il rifugio Vajolet ( che non raggiungeremo), anche qui tra gradoni , sassi e sentiero.Attenzione alla deviazione del sentiero verso destra non segnalato ( a circa 100 metri di dislivello dal rifugio Vajolet), sentiero che ci condurrà in salita fino ad un ultimo bivio ( seguire per rifugio Fronza alle Coronelle).Raggiunto con fatica e sempre in ripida salita il Passo delle Coronelle, non ci resta che una discesa ripidissima ( prestare attenzione), verso il rifugio Fronza ( circa 50 minuti dalla forcella ( o Passo delle Coronelle).Lungo la discesa dalla forcella ,quando si sopraggiunge ad una panchina alla base della montagna , tenere la destra e proseguire sul sentiero , fino a raggiungere il bivio incrociato all'andata.Da qui al rifugio mancano circa 10 minuti

Commenti

    You can or this trail