Tempo  8 ore 31 minuti

Coordinate 1246

Caricato 23 agosto 2013

Recorded agosto 2013

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
2.311 m
1.641 m
0
2,6
5,3
10,5 km

Visto 8301 volte, scaricato 82 volte

vicino Foppolo, Lombardia (Italia)

Da Foppolo alla testata della Valbrembana, portarsi sulla sinistra del desolante paese di costruzioni condominiali. Verso la fine della strada nei pressi di un ultimo alto caseggiato, inizia, sulla sinistra, cartello segnavia, il sentiero 201 per il passo di Porcile (e termina il sentiero 202, per questo le indicazioni seguono la direzione della strada per il Passo Dordona e Rifugio. Rispettivamente indicato in 2,30 ore il Passo di Porcile da una parte e in 1,20 per il Passo Dordona.
L'obbiettivo è di effettuare un giro lungo passando le due bocchette, di Porcile e quella dei Lupi per scendere al Rifugio Dordona e rientrare poi dal Passo di Dordona.
Imboccato il sentiero ci si inoltra subito elevandosi nel bosco di abeti e larici passa da alcune case isolate e dalla deviazione per San Simone. Terminato il tratto nel bosco si arriva all'aperto nella vallata e si traversa a superare un torrente proprio dove forma una bel piccolo salto d'acqua in vicinanza di alcune baite semidiroccate. Adesso il sentiero con alcuni tornanti vince il prato abbastanza ripido per arrivare alla fine ad una conchetta, alpe e Baita di Cadelle, 2031 m. di fronte all'omonima cima. Poi si piega decisamente verso sinistra - direzione di marcia - ormai in vista della sella. Volendo, nei pressi di una piccola baita si incrocia l'indicazione per la salita alla cima. Traversando sotto la cresta quasi in falso piano, il sentiero alla fine si porta nell'intaglio del passo che si supera sulla destra di sassi sormontati. Ci si trova sulla costiera che segna il passaggio tra il versante bergamasco e quello valtellinese. Subito scesi, leggermente verso destra, si apre il notevole spettacolo su uno dei sottostanti laghi di Porcile, sull'intaglio del passo Tartano e la cima di Lemma. Perso quota si arriva all'incrocio del sentiero
Dal passo si scende nella conca di val Madre dapprima verso sinistra poi su balze, appare subito sotto in fondo il Rifugio, mentre sul lato sinistro appare in tutta la sua imponente mole il gruppo del Bernina, di fronte si eleva elegante il Monte Toro, si passa da un incantevole piccolo laghetto - di Cadelle, poi ancora giù per ripido prato a raggiungere la strada bianca che arriva dal passo di Dordona e in poco da qui a sinistra al meritato Rifugio.
Si rientra percorrendo il tratta di strada fino al Passo di Dordona in leggera e dolce salita, volgendo lo sguardo indietro appare, nelle giornate giuste, in tutta la sua affascinante bellezza il Monte Disgrazia, arrivati al passo imboccare sulla destra il sentiero 202, lasciando la strada che scende nell'area degli impianti con lunghi tornanti, con percorso vario si scende a Foppolo.
Difficoltà: E facile, unici pochi metri dove prestare attenzione è sotto la forcella dei Lupi sul versante di Val Madre.
Tempo: 2,15 ore alla forcella di Porcile; un 15 min. per scendere all'incrocio dei sentieri; da qui 1 ora alla Forcella dei Lupi; poco meno di un ora la discesa al Rifugio Dordona; 1,20 ora per Foppolo.
Senza contare soste e il piacevole ristoro al Rifugio.
alpeggio sotto la cima di Cadelle
sul versante Valtellinese in Val Madre

2 commenti

You can or this trail