-
-
410 m
174 m
0
1,8
3,6
7,17 km

Visto 105 volte, scaricato 8 volte

vicino San Zuanet, Veneto (Italia)

Piote - sentiero 001 - Bivacco Marsini - Case Tomasi - La Mondaresca - Pecolon - sentiero 002 - Costa Bavera - Molinetto della Croda - Piote

Percorrendo la strada che da Refrontolo sale verso Rolle, si oltrepassa il Molinetto della Croda proseguendo per circa 750 m fino al termine di Via Francesco Fabbri e l'inizio della località Caneve de Ronch. Il punto di partenza avviene all'incrocio con la sterrata che porta ad Arfanta ed è riconoscibile dalla nuova segnaletica che indica il Bivacco Marsini ed il sentiero 001 (o 1050b). Abbandonata la macchina nel piccolo spiazzo, si percorrono poche centinaia di metri fino ad incontrare, in prossimità di una curva, un ponticello pedonale sul torrente Lierza. Qui si trova la sorgente Piote. Superato il ponticello, ci si immette nel campo antistante. In breve, una svolta repentina devia a dx imboccando il sentiero che per ampi tornati risale il bosco nel versante nord della Spinazzera. Un ultima svolta a dx rimonta definitivamente il costone e porta al Bivacco Marsini, localmente chiamato Casinet de Och, incrociando la variante che sale dal versante Sud. Si punta ora la sommità del colle, dietro il bivacco, e da qui si percorre la dorsale in direzione NE. Superati i ruderi di Case Tomasi, si giunge ad un bivio caratterizzato dalla presenza di una pachina. Si tiene la dx arrivando presto all'ex agriturismo La Mondaresca, ora fattoria sociale della Piccola Comunità Onlus di Conegliano. Oltrepassato il cortile, si scende a dx sulla stradina che aggira la proprietà seguendo le indicazioni per Pecolon. Superata la strettoia tra i vigneti, si gira nuovamente a dx seguendo i segnavia bianchi e rossi. Si prosegue su stradina sterrata tra le coltivazioni ignorando il bivio per il Sentiero Minerario e proseguendo a favore del 002 che aggira il vallone della Croda del Mus lungo la spalla nord del Monte Mondaresca. Dopo averlo aggirato, si punta in discesa verso sud fino a raggiungere un bel capanno tra arnie e uliveti. Si imbocca la rotabile di dx che attraversa i terrazzamenti e si prosegue su carrareccia mantenendo il tracciato principale e ignorando eventuali deviazioni. Si giunge così su fondo cementanto che scende a tornanti tra i recenti vigneti di Costa Bavera fino a giugnere nuovamente sulla strada che da Refrontolo porta al Molinetto della Croda. Si prosegue sul margine della strada per circa 1 km fino a raggiungere nuovamente il punto di partenza.

NOTE: per raggiungere il Bivacco Marsini c'è una variante diretta che risale il versante sud della Spinazzera. Si incontra il sentiero di partenza qualche centinaio di metri dopo l'Agriturismo da Muner.

Commenti

    You can or this trail