Scarica

Distanza

21,39 km

Dislivello positivo

475 m

Difficoltà tecnica

Medio

Dislivello negativo

483 m

Altitudine massima

290 m

Trailrank

38

Altitudine minima

110 m

Tipo di percorso

Solo andata

Tempo in movimento

4 ore 27 minuti

Tempo

8 ore 18 minuti

Coordinate

2687

Caricato

26 settembre 2021

Registrato

settembre 2021
Lascia il primo applauso
Condividi
-
-
290 m
110 m
21,39 km

Visualizzato 16 volte, scaricato 1 volte

vicino a San Vittorino, Lazio (Italia)

Dopo annose ricerche, sia documentative che sul campo, si è giunti sul remoto e sperduto Ponte del Diavolo. Si è proceduto a tentoni avendo solo una vaga indicazione di dove fosse. Fortunatamente era ancora integro nella sua unica arcata. Dopo aver visto Ponte della Mola, Ponte San Pietro, caverna AA, cascata di San Pietro, siamo risaliti in cima a quest'ultima sul comodo sentiero tracciato dai cinghiali; questo si trova sulla destra, prima della svolta per la cascata. Superati due ceppi miliari all'interno del bosco, abbiamo guadato il torrente (quello che alimenta la cascata) seguendo quella che probabilmente era una strada romana. Risalendo il corso del torrente guadato, tenendosi sulla sua destra orografica e in alto nel bosco, si è giunti al cospetto del Ponte del Diavolo. Siamo discesi sul letto del torrente attraverso un sentiero poco prima del ponte. Tornando indietro, si è risaliti per la carrareccia verso la torre dell'acqua raminga e da lì siamo giunti al fosso percorrendo la strada asfaltata (causa la stanchezza si è ritenuta troppo impegnativa la discesa diretta al fosso). Siamo infine giunti alla cascata delle vasche calcaree, uno dei luoghi più emozionanti a me noti.
Fiume

Fiume

Cascata

Cascata

Waypoint

Waypoint

Waypoint

Waypoint

Waypoint

Waypoint

Ponte

Ponte

Ponte

Ponte

Fiume

Fiume

Grotta

Grotta

Ponte

Ponte

Fiume

Fiume

Rovine

Rovine

Grotta

Grotta

Cascata

Cascata

Commenti

    Puoi o a questo percorso