Difficoltà tecnica   Facile

Tempo  6 ore 37 minuti

Coordinate 1044

Uploaded 2 luglio 2013

Recorded giugno 2013

-
-
2.009 m
1.301 m
0
3,1
6,2
12,48 km

Visto 4620 volte, scaricato 24 volte

vicino Casargo, Lombardia (Italia)

L'amato, per i lombardi, Pizzo dei Tre Signori si può raggiungere da diversi versanti, quasi tutti caratterizzati da abbastanza lunghi avvicinamenti. Quello proposto, fatto in due giorni sfruttando l'appoggio del Rifugio Santa Rita rappresenta un bell'itinerario rispetto agli altri maggiormente conosciuti e frequentati. Bisogna però mettere nel conto le buone gambe per il secondo giorno che una volta fatta la salita occorre affrontare il lungo sviluppo per ritornare fino al punto di partenza.
1 - dall'Alpe Paglio per la via di cresta al Rifugio Santa Rita
dall'area di parcheggio dell'Alpe Paglio (1359 m) bisogna portarsi sulla stradina a destra che parte prima di entrare nel parcheggio. O guardando l'evidente prato del tracciato di quella che era una pista da sci sulla destra. Sull'acciottolato in mezzo al bosco risalendo gradualmente, in poco meno di mezz'ora si passa prima da un parco giochi attrezzato tra gli alberi e subito dopo attraversata la stazione della seggiovia della Cima del Laghetto, al Pian delle Betulle. Si attraversa per il prato in direzione Sud fino alla sua fine ove raggiunto di nuovo un bosco si riprende la strada nei pressi di un lavatoio e di un muro di contenemento e raccolta acque, cartello segnavia. Si passa così dopo una ventina di minuti dalle case dell' Alpe Ortighera. Superata la stalla ora lo sterrato effettua un paio di stretti tornanti - segnavia - innalzandosi. Poi prosegue su terreno aperto e panoramico sulla Valsassina lungamente in traverso sotto la cresta che declina del versante sud-ovest del Cimone di Margno fino al raggiungere la località Lares Brusà - Larice Bruciato, 1707 m. poco meno di un ora da Pian delle Betulle. Qui si trova una piccola area di picnic - segnavia. Il punto si trova sul valico con il versante che adesso percorre la stradina della Val Varrone si perde quota fino ad arrivare alla bocchetta d'Olina, 1639 m. qui - segnavia - si trova un incrocio di sentieri che portano in diverse località si abbandona la carrareccia principale seguendo invece la stradina più vicina alla cresta sulla destra, riprendendo a salire fino a quando questa muore ed inizia un sentiero che supera un erto tratto portandosi a scavalcare ancora il versante. Ora tra gli ampi prati di pascolo si contornano in leggeri sali e scendi gli alpeggi di Dolcigo e la successiva di Ombrega, passando dalla bocchetta fino a traversare lungamente in piano sul versante della Val Biandino, sotto il modesto rilievo del monte Cornagiera, arriviamo così alla bella area panoramica del Laghitt in vista dell' ultimo tratto del lungo percorso di cresta. Qui infatti, lasciati sulla destra i sentieri che scendono all'imbocco della Val Biandino, ci si mantiene sempre sul filo di cresta a scendere alla bocchetta del Dol Ratt, 1815 m.
Da qui, se non si affrontano le possibili varianti, il percorso diventa più impegnativo tenendo il filo di cresta e le tracce del sentiero a cavallo tra le due valli si risalgono alternandosi tratti esposti di ripido prato a pezzi di roccette, non difficili in alcuni punti aiutati da catene, infine si sale l'ultimo faticoso ripido prato, in prossimità di un palo che non si raggiuge tagliando sulla destra. Adesso l'ultimissima breve contorno di cresta in leggera discesa al Rifugio Santa Rita nascosto nella selletta della Bocchetta della Cazza.
Tempo: calcolare almeno 4 ore
Difficoltà: EE
Dislivello: comprendendo i sali e scendi sono circa un migliaio
Sviluppo: circa 12 Km

Buona la segnaletica peccato che i tempi riportati ingannino, non fidarsi.
Molte le varianti possibili e prestare attenzione ai tanti incroci sentieristici.
  • Foto di Alpe Ortighera
case di montagna, subito passati dal Pian delle Betulle.
  • Foto di Bocchetta d'Olino (1639 m)
  • Foto di Bocchetta d'Olino (1639 m)
  • Foto di Bocchetta d'Olino (1639 m)
  • Foto di Bocchetta d'Olino (1639 m)
incrocio di sentieri - segnavia - sulla sinistra si scende All'Alpe Ombrega
  • Foto di Bocchetta Dol Ratt (1815 m)
  • Foto di Bocchetta Dol Ratt (1815 m)
  • Foto di Bocchetta Dol Ratt (1815 m)
  • Foto di Bocchetta Dol Ratt (1815 m)
  • Foto di Bocchetta Dol Ratt (1815 m)
  • Foto di Bocchetta Dol Ratt (1815 m)
Bocchetta del topo, 1815 m. Inizio dell'ultimo tratto di aerea cresta per il Rifugi Santa Rita.
  • Foto di Bocchetta Ombrega
  • Foto di Laghitt (1930 m)
  • Foto di Laghitt (1930 m)
  • Foto di Laghitt (1930 m)
  • Foto di Laghitt (1930 m)
  • Foto di Laghitt (1930 m)
bel punto panoramico, conca adagiata sulla cresta sprtiacque tra le due valli di Biandino e Varrone - cappelletta, laghetto per il pascolo e area di sosta.
  • Foto di Lares Brusà (1930 m) - punto di sosta - Segnavia
  • Foto di Lares Brusà (1930 m) - punto di sosta - Segnavia
  • Foto di Lares Brusà (1930 m) - punto di sosta - Segnavia
Lares Brusà - 1707 m. in circa 1 ora dal Pian delle Betulle - località chiamata Larice Bruciato, piccola area attrezzata quale punto di sosta - presenza di segnavia - segna lo spartiacque sulla cresta la mulattiera prosegue portandosi sul versante della Val Varrone
  • Foto di Alpe Paglio Parcheggio
  • Foto di Alpe Paglio Parcheggio
salire fino alla fine della strada all'Alpe Paglio, 1369 m. - area destinata alla sosta di fronte all'arrivo della pista da sci
  • Foto di Pian delle Betulle
  • Foto di Pian delle Betulle
  • Foto di Rifugio S. Rita (1988 m)
  • Foto di Rifugio S. Rita (1988 m)
  • Foto di Rifugio S. Rita (1988 m)
Rifugio Santa Rita, (1988 m) alla Bocchetta della Cazza
  • Foto di Segnavia
  • Foto di Segnavia
per il sentiero per l'Alpe Oro 0,5 min. sul tornante

3 commenti

  • Foto di ady green

    ady green 6-lug-2013

    Che verde appagante..... https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/pizzo-dei-tre-signori-1-alpe-paglio-rifugio-santa-rita-lo-4774553/photo-2422667

  • Foto di ady green

    ady green 6-lug-2013

    Care,bellissime cime!!!! https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/pizzo-dei-tre-signori-1-alpe-paglio-rifugio-santa-rita-lo-4774553/photo-2422670

  • Foto di Giovannibad

    Giovannibad 6-lug-2013

    cara ady, risaltava dal cielo minaccioso https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/pizzo-dei-tre-signori-1-alpe-paglio-rifugio-santa-rita-lo-4774553/photo-2422667

You can or this trail