-
-
3.366 m
1.117 m
0
4,4
8,9
17,72 km

Visto 2042 volte, scaricato 21 volte

vicino Bagni del Masino, Lombardia (Italia)

Dai Bagni del Masino per comoda mulattiera, dapprima nel bosco, poi lungo la bella Val Porcellizzo abbiam raggiunto il rifugio Gianetti(2534 m).
Dal rifugio si prende una traccia non segnalata, salvo che da ometti, che risale verso il Cengalo nel vallone di pietra ai piedi del versante est della Punta Sertori. Si punta quindi al canalino più a sinistra di quelli che conducono alla cresta. Lo si risale (corda fissa a penzoloni, 15 m II, poi più facile) fino al Colle del Cengalo (3052 m).
Da qui si girati a destra , seguendo tracce ed ometti lungo la cresta per sfasciumi, si arriva sul lato nord qualche metro sotto la prima sommità (catene metalliche) e con aerea camminata si attraversa la successiva sella. Si prosegue ancora per sfasciumi e roccette verso l'altra elevazione della cresta, che si aggira sul versante sud per una cengia comoda ma molto esposta.
Giunti al successivo intaglio, si prosegue per tracce e ometti lungo sfasciumi e facili blocchi di granito fino alla croce della cima. Tener presente che sul panettone finale anche durante il periodo estivo è spesso presente neve . Per questo è raccomandabile ,per questa gita , esser attrezzati adeguatamente (casco ,imbraco ,qualche metro di corda, picozza e ramponi). Rientro per la stessa via di salita .

Commenti

    You can or this trail