-
-
2.752 m
1.991 m
0
2,2
4,4
8,78 km

Visualizzato 135 volte, scaricato 3 volte

vicino a Resia, Trentino-Alto Adige (Italia)

PREMESSA: Percorso altamente spettacolare e paesaggistico consigliatissimo a tutti gli escursionisti che amano vivere la montagna lontano dalle masse in modo intimistico avendo a disposizione panorami mozzafiato. Dalla cime del Piz Lad sconfinati sono gli scenari che si illuminano davanti agli occhi sui "3 Stati" confinanti. Molto caratteristica anche la tratta di crinale durante la fase di ritorno con bellissimi scorsi sulle Vallate sottostanti. Dal punto di vista tecnico non sussistono particolari tratte insidiose o particolarmente esposte con sentieri ottimamente segnalati; dal punto di vista fisico occorre mettere in conto tratte di salita/discesa ripide su fondo non sempre agevole. Durante l'escursione non si trovano punti acqua e Rifugi per cui occorre essere attrezzati con tutto l'occorrente. A scanso di equivoci, procedendo sul confine Italo/Svizzero, conviene avere con se un documento di riconoscimento.

AVVICINAMENTO: risalendo la Statale della Val Venosta (SS38 sino a Prato allo Stelvio e successivamente SS40) si arriva a MALLES senza addentrarsi nell'agglomerato. All'uscita del Paese, si prosegue sempre in direzione del Passo Resia. Giunti nella zona dei Laghi si raggiunge il Paese di RESIA dopo aver oltrepassato quelli di San Valentino alla Muta e Curon. All'interno dell'agglomerato occorre fare attenzione sulla SX all'indicazione per Roia (o Rojen) che occorre imboccare su stra secondaria. La strada costeggia inizialmente il Lago sul versante opposto del Paese per poi svoltare a DX in salita (indicazioni già presenti per la Malga di Resia). Si giunge in poco tempo in un ampio spiazzo e si svolta ancora a DX su strada Forestale (indicazione su tabella marrone) che in circa 3 Km giunge al piccolo parcheggio della Malga (posti limitati per cui occorre arrivare abbastanza presto).

PARTENZA: Dal parcheggio si passa davanti alla Malga andando ad individuare il sentiero n°5 che occorrerà seguire durante la risalita. Presto, su una curva a gomito a sx, si abbandona la carrareccia per svoltare a DX così come riportato dal segnavia. Nel percorso si è provveduto a segnalare ogni bivio nella tratta GPS (avviso acustico) in modo tale da scongiurare eventuali problemi di orientamento.
Waypoint

Dx

Sentiero n 5
Waypoint

Diritto

Sentiero 5
panoramica

Panoramica

Waypoint

Dx

Waypoint

Sx

Waypoint

Dx

fotografia

Lago di Resia

Waypoint

Cima Piz Lat

panoramica

Panoramica

fotografia

Stambecchi

Waypoint

Dx

Waypoint

Dx

Waypoint

Sx

panoramica

Foto

Waypoint

Diritto

Commenti

    Puoi o a questo percorso