Tempo in movimento  2 ore 37 minuti

Tempo  2 ore 51 minuti

Coordinate 2010

Caricato 25 dicembre 2019

Registrato dicembre 2019

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
320 m
193 m
0
2,9
5,8
11,55 km

Visualizzato 124 volte, scaricato 6 volte

vicino a Pitigliano, Toscana (Italia)

partenza davanti all'albergo Guastini, si prende in discesa via dei lavatoi fino a raggiungere la Selciata si gira a destra e si passa sotto il paese fino a raggiungere l'imbocco della prima via cava quella di Poggio dei Cani, percorsa rapidamente la via cava si sbuca sulla strada asfaltata. Si attraversa, si passa il ponte sul torrente Meleta e si comincia a salire ripidamente lungo la via cava della Madonna delle Grazie, raggiunta la Chiesa si gode un bellissimo panorama di Pitigliano. Si riprende seguendo per un breve tratto la strada provinciale in direzione di Manciano quindi, in prossimità di un incrocio, si gira a destra e si prende la strada poderale del Meletello, dopo circa un km si trova a destra in discesa la via cava di Fratenuti alla fine della quale si deve guadare il fosso Meleta, quindi si gira a sinistra, si supera il ponte sulla Lente e , in prossimità di alcuni tavoli da pic nic si gira a sinistra e si comincia a salire lungo la via cava di San Giuseppe (probabilmente la più bella). Superata la via cava si giunge rapidamente la fontana dell'Olmo dove si può fare una pausa; si riparte e si raggiunge rapidamente la strada asfaltata in località San Pietro, si gira a destra e si percorre un tratto pianeggiante di un paio di Km fino a giungere all'imbocco della via cava dell'Annunziata, che si percorre in discesa fino alla strada provinciale; a questo punto si gira a sinistra in salita per un breve tratto, poi si imbocca la sterrata sulla destra, si passa accanto ad un mulino e superato un ponte pedonale sulla Lente si comincia a salire verso Pitigliano lungo il sentiero che costeggia il torrente Prochio. lungo la salita si trovano alcune grotte ed una bella cascata, quindi si raggiunge di nuovo la Selciata, si gira a destra fino alla scalinata della Porta di Sovana da dove si risale a Pitigliano e si attraversa tutto il centro storico fino a tornare al punto di partenza. Il percorso è indicato perfettamente da una segnaletica rifatta di recente. IMPORTANTE durante il periodo invernale numerosi tratti del percorso possono essere molto scivolosi necessario prestare la massima attenzione.
fotografia

via cava poggio dei cani

fotografia

indicazione

fotografia

Pitigliano

fotografia

Via Cava Madonna delle Grazie

fotografia

Pitigliano

Waypoint

strada Meletello

Girare a destra
Waypoint

imbocco Via Cava Fratenuti

Girare a destra
fotografia

Via Cava Fratenuti

fotografia

Via Cava Fratenuti

Waypoint

ponte sul Meleta

Girare a sinistra
fotografia

Via Cava di San Giuseppe

grotta
fotografia

Via Cava di San Giuseppe

fotografia

Via Cava di San Giuseppe

edicola
fotografia

fonte dell'Olmo

fotografia

strada di San Pietro

Girare a destra
fotografia

bivio via cava dell'Annunziata

girare a destra
fotografia

via cava dell'Annunziata

Waypoint

strada provinciale

Girare a sinistra
Waypoint

cammino del Londini

Girare a destra
fotografia

cascada del Prochio

fotografia

bivio Capisotto

1 commento

  • Foto di laura.cappuccini23

    laura.cappuccini23 1-mar-2020

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Percorso bellissimo e ottima descrizione del percorso complimenti

Puoi o a questo percorso