-
-
594 m
322 m
0
1,4
2,9
5,7 km

Visto 40 volte, scaricato 5 volte

vicino Domusnovas, Sardegna (Italia)

Dalla via Nazionale di Villacidro, seguendo via Monti Mannu (poi SP 4), si arriva sino al Lago di Leni e, dopo averlo costeggiato per il lato ovest, si seguono le indicazioni per la località Monti Mannu - Piscina Irgas. Dopo il lago la strada diventa sterrata ma è ben tenuta e la si percorre agevolmente anche con auto non fuoristrada. Lungo il tragitto occorre fare attenzione perché la strada è condivisa con escursionisti e ciclisti. Superata una caserma forestale e un vivaio si arriva ad uno spiazzo ampio (in prossimità di alcune costruzioni della Cantina Ferraris) dove è possibile lasciare l'auto. Il sentiero 113 segue inizialmente il tracciato della strada forestale. Dopo il bivio con il sentiero per Monti Mannu (tenendo la sinistra) si arriva ad un ponte sospeso sul ruscello. A questo punto inizia la salita, prima su sassi e ghiaia, poi su terra e gradoni. Quasi tutta la salita è in ombra. La fine della salita coincide con quella del bosco. Raggiunto lo spiazzo alla fine della salita, comodo per una pausa, il sentiero scende verso il torrente. Occorre fare un minimo di attenzione perché la segnalazione non è molto evidente ma il sentiero è molto battuto. Nella prima parte della discesa bisogna tenere equilibrio e concentrazione, niente di particolarmente impegnativo ma i bambini piccoli e gli adulti non abituati devono affrontarla con cautela. Arrivati sul letto del torrente lo si risale per circa 150 metri per trovare la cascata di Piscina Irgas (ai primi di ottobre purtroppo ancora in secca). Ritorno sulla via dell'andata. Tempi, al passo di una bimba di 5 anni: un'ora e mezzo abbondante all'andata, un po' meno per il ritorno (piccole pause comprese ma lunga e meritata pausa pranzo esclusa).

Commenti

    You can or this trail