Tempo in movimento  5 ore 45 minuti

Tempo  11 ore 6 minuti

Coordinate 3743

Caricato 4 agosto 2019

Recorded agosto 2019

-
-
2.637 m
1.051 m
0
5,3
11
21,13 km

Visto 62 volte, scaricato 6 volte

vicino Pietracamela, Abruzzo (Italia)

Escursione impegnativa, per dislivello chilometraggio e qualche complessità tecnica.
Partenza da Pietracamela alle 4:45 dopo aver dormito in tenda ai Prati di Tivo.
Dal parcheggio ci siamo diretti verso la parte alta di Pietracamela in direzione del sentiero 102. Inizialmente credevamo che un sentiero a sinistra fosse quello giusto, poi siamo scesi verso il camping e risaliti a Pietracamela e abbiamo preso il sentiero giusto. Usciti dall'abitato il sentiero si snoda su una comoda carrareccia per 2km. Si incontra il bivio tra il 102 e il 100B, voltare a destra per il 100B e proseguire lungo il Rio Arno per un breve tratto, guadato il torrente inizia il 146A che non lasceremo fino alla Sella dei Grilli. Il sentiero inizia a salire in modo blando sino al Prato Tondo dove si osserva in tutta la sua bellezza l'alba sul Corno Piccolo, sul Picco Pio XI e l'Intermesoli. Il sentiero entra nel bosco e inizia a salire sempre più marcatamente. Ci vorranno 3km per raggiungere la sella che delimita il bivio tra il sentiero per l'anticima nord dell'Intermesoli e il fuorisentiero per il Picco Pio XI. Alla sella abbiamo preso a sinistra seguendo un tracciolino per un breve tratto, poi si impetta duramente sino alla vetta del Picco Pio XI 2282mt. Alle 8:50 siamo in vetta, sotto di noi centinaia di metri di strapiombo sulla Val Maone, di fronte il Corno Piccolo ancora sgombro di escursionisti e alle nostre spalle la parete dell'Intermesoli.
Dalla cima siamo scesi per un breve tratto sugli stessi passi fatti all'andata, poi abbiamo virato a sinistra scendendo velocemente su ghiaia ed erba. Raggiunta di nuovo la sella abbiamo riconquistato il sentiero 146A e ci siamo diretti verso la sella della vetta nord dell'Intermesoli. La salita è dura, verticale in alcuni punti e si alterna tra erba e ghiaia. Giunti sulla sella si para davanti a noi il Corvo col Mozzone, il Lago di Campotosto, i Monti della Laga e ben distinguibili i Sibillini.
Dalla sella si prosegue salendo sempre accompagnati dai bolli sul difficile sentiero di ghiaiume in alcuni tratti esposto per salire sulla vetta nord dell'intermesoli. Fare attenzione, ci sono dei passaggi complicati per chi non ha il piede fermo e un buon allenamento, ci si aiuta anche con le mani in alcuni passaggi.
Alle 10:50 siamo giunti in prossimità della croce che indica la cima nord dell'intermesoli 2483mt si riscende sulla destra sempre su passaggi scomodi per il ghiaiume e i saltelli di roccia. Passato il punto più scorbutico si prosegue su cresta molto velocemente sino alla base dell'Intermesoli, (durante il tragitto abbiamo incontrato un numeroso branco di camosci con i piccoli da poco nati) la salita è abbastanza impegnativa. Alle 11:50 siamo in vetta al Pizzo Intermesoli 2685mt in tempo per osservare il volteggio di due splendide aquile, la carovana di escursionisti verso il Corno Grande e la folla sulle principali vette del Gran Sasso.
Per la discesa abbiamo seguito la traccia classica che giunge alla Sella dei Grilli. Siamo scesi sfasati tra noi ed evitando di finire sulla linea degli altri escursionisti sopra di noi, infatti essendo tutto marcio sovente si smuovono sassi che rischiano di coplire nella caduta chi ci precede. Alle 13 siamo alla Sella dei Grilli e svoltiamo sul 101 in direzione della Val Maone. Dopo una discesa su un tracciolino sdrucciolevole abbiamo preso la veloce traccia 102 che dalla Val Maone conduce alle sorgenti del Rio Arno, si incotrano salti d'acqua e una bella cascata. Subito dopo la cascata vi è un bivio, prendere a sinistra per Pietracamela sempre sul 102, il sentiero che prosegue dritto, il 100D conduce ai Prati di Tivo. Si procede in un bellissimo sentiero nel bosco in modo molto veloce sino ad incontrare il monumento funebre a Paolo Cicchetti, morto di stenti propio in quel punto nel Febraio 1929. Scendendo lungo il Rio Arno si ritrova il bivio col 100B preso in mattinata e dopo 2,5km si arriva finalmete a Pietracamela per le 15:50
Prendere a destra
8:50

Commenti

    You can or this trail