Tempo  5 ore 8 minuti

Coordinate 2874

Caricato 13 settembre 2016

Recorded agosto 2016

-
-
2.382 m
1.536 m
0
3,5
7,0
13,93 km

Visto 2870 volte, scaricato 21 volte

vicino Gari, Piemonte (Italia)

PIAN MUNE’(anello Garitta Nuova-Riba del Gias-laghi Luset)



INTRODUZIONE


Avevamo effettuato nell’estate scorsa(2015) una bella e facile escursione da Pian Munè ai laghi Luset e avevamo potuto ammirare la bella e ampia cresta che va da Testa di Garritta Nuova al m. Riba del Gias e alla Testa di Cervetto, formando un semicerchio “ a ferro di cavallo” che circonda dall’alto l’ampio pianoro del lago Luset.
Siamo tornati quest’anno(2016) a Pian Munè per percorrere il sentiero che su quella cresta si snoda.
A Pian Munè,presso il posteggio, abbiamo avuto la piacevole sorpresa di trovare il locale posto alla partenza della seggiovia ristrutturato e trasformato in un gradevole rifugio con solarium,ristorante,giochi per bambini,la seggiovia funzionante e un ulteriore bel locale bar-ristorante aperto all’arrivo della seggiovia a Pian Croesio.



PERCORSO

Siamo arrivati in seggiovia sino a Pian Croesio,da qui si sale sulla strada sterrata posta alla six della Testa della Stendua,sino ad arrivare al grande abbeveratoio nei pressi del quale si raggiunge un bivio dove le paline segnaletiche indicano che procedendo diritti si prosegue per I laghi Luset e che svoltando a six si inizia a salire verso Testa di Garritta Nuova.
Abbiamo svoltato a six.
Il sentiero sale sino all’arrivo dello skilift di Pian Croesio e,poi, continua a salire percorrendo l’ampia cresta che giunge sino in cima a Testa di Garritta Nuova(m. 2385).
Da qui abbiamo proseguito sul sentiero che si snoda sulla panoramicissima larga cresta,quasi sempre erbosa,sino al m. Riba del Gias(2381).
Da Riba del Gias abbiamo svoltato verso dex a scendere leggermente sino a un piccolo colle dal quale siamo ,poi, risaliti su ampia cresta erbosa sino alla Testa di Cervetto(m.2356).
Siamo,quindi,tornati al piccolo colle sul quale eravamo transitati poco prima e,dal colle siamo scesi sul sentiero che,snodandosi su un versante erboso, giunge al grande pianoro del lago Luset(m. 2150).
Da qui abbiamo proseguito percorrendo il sentiero ben evidente e segnalato che arriva sulla sterrata che porta alle meire Luset.
Scendendo,poi, su questa sterrata si ritorna a Pian Croesio.
Da Pian Croesio siamo ritornati al posteggio auto,seguendo la stradina sterrata che giunge alle meire di Pian Croesio(ove vi sono pastori con greggi) e,poi,alla sottostante stradina da cui,svoltando a six, si giunge a Pian Munè in 30 minuit circa.
ARRIVO SEGGIOVIA
SALITA A GARRITTA N. (UNO)
SALITA A GARRITTA N. (due)
IN cima a Garritta N.(due)
tra Garritta N. e Riba del Gias
RIBA del Gias e Testa di Cervetto
tra Cervetto e laghi Luset
pianoro laghi Luset
sotto la Stendua

1 comment

  • Foto di marioparigi487

    marioparigi487 8-ott-2016

    La bella giornata di sole ha permesso di godere di fantastici panorami

You can or this trail