-
-
809 m
373 m
0
1,8
3,6
7,18 km

Visto 53 volte, scaricato 8 volte

vicino San Gregorio, Sardegna (Italia)

Escursione facile, non segnalata, in realtà sul tratto del percorso tra Arcu Lianu e S'Eremigu Mannu sono presenti segnali bianco-rossi molto sbiaditi che non so a quale percorso si riferiscano e altri bolli blu messi senza criterio. Si parte dallo spiazzo sulla SS 125 e si segue la sterrata fino ad Arcu Billonadores, la sterrata è percorribile solo da fuoristrada. Arrivati al bivio si gira a destra e poco prima del cavo in acciao che sbarra la sterrrata ci si inoltra su una traccia che sale a destra, bisogna trovare tra la vegetazione i passaggi migliori e puntare a sud in direzione della cima, si trova qualche omino lungo i sentieri, arrivati in cima discendere sempre verso sud fino a trovare un sentiero evidente che bisogna seguire. Evitate il sentiero che scende nettamente verso est a sinistra marchiato da un bollino blu e proseguire in piano verso sud. Il sentiero ora diventa evidente e segue il fianco di S'Eremigu Mannu quasi sempre sotto il bosco alternando tratti pianeggianti a salite e tornanti. Arrivati ad un bivio procedere a destra in salita, l'altro sentiero inizialmente in discesa molto probabilmente poi conduce in salita a Bruncu Poni Fogu. Continuando sul nostro sentiero arriveremmo ad un altro bivio, proseguendo diritti si arriva alla sterrata per il nuraghe Su Gattu, (poco più avanti una mulattiera a sinistra conduce a Bruncu Poni Fogu) noi giriamo a destra in una mulattiera dissestata che conduce alla sterrata che proviene da Maidopis, si segue la sterrata a destra fino ad Arcu Su Ludu, dove in corrispondenza della curva si prende il sentiero verso nord, arrivati alla mulattiera si prosegue verso sinistra in direzione nord, fino a giungere alla sterrata e ad Arcu Lianu dove abbiamo lasciato l'auto.

2 commenti

  • Foto di fulvio colombi

    fulvio colombi 2-gen-2019

    Ho seguito la traccia, ma dopo un pò il percorso mi ha portato in una boscaglia di corbeźzolo dove abbiamo impiegato molto tempo per proseguire. Non consiglio questo percorso anche se a tratti era carino. Pubblico il mio scrivendo le mie inpressioni.

  • Foto di rudy66

    rudy66 2-gen-2019

    Il mio percorso iniziale era più selvaggio e impegnativo dal punto di vista orientativo, credo si possa evitare percorrendo la sterrata e poi salendo a destra su un evidente sentiero che si ricollega al mio percorso.

You can or this trail