-
-
809 m
373 m
0
1,8
3,6
7,18 km

Visto 25 volte, scaricato 2 volte

vicino San Gregorio, Sardegna (Italia)

Escursione facile, non segnalata, in realtà sul tratto del percorso tra Arcu Lianu e S'Eremigu Mannu sono presenti segnali bianco-rossi molto sbiaditi che non so a quale percorso si riferiscano e altri bolli blu messi senza criterio. Si parte dallo spiazzo sulla SS 125 e si segue la sterrata fino ad Arcu Billonadores, la sterrata è percorribile solo da fuoristrada. Arrivati al bivio si gira a destra e poco prima del cavo in acciao che sbarra la sterrrata ci si inoltra su una traccia che sale a destra, bisogna trovare tra la vegetazione i passaggi migliori e puntare a sud in direzione della cima, si trova qualche omino lungo i sentieri, arrivati in cima discendere sempre verso sud fino a trovare un sentiero evidente che bisogna seguire. Evitate il sentiero che scende nettamente verso est a sinistra marchiato da un bollino blu e proseguire in piano verso sud. Il sentiero ora diventa evidente e segue il fianco di S'Eremigu Mannu quasi sempre sotto il bosco alternando tratti pianeggianti a salite e tornanti. Arrivati ad un bivio procedere a destra in salita, l'altro sentiero inizialmente in discesa molto probabilmente poi conduce in salita a Bruncu Poni Fogu. Continuando sul nostro sentiero arriveremmo ad un altro bivio, proseguendo diritti si arriva alla sterrata per il nuraghe Su Gattu, (poco più avanti una mulattiera a sinistra conduce a Bruncu Poni Fogu) noi giriamo a destra in una mulattiera dissestata che conduce alla sterrata che proviene da Maidopis, si segue la sterrata a destra fino ad Arcu Su Ludu, dove in corrispondenza della curva si prende il sentiero verso nord, arrivati alla mulattiera si prosegue verso sinistra in direzione nord, fino a giungere alla sterrata e ad Arcu Lianu dove abbiamo lasciato l'auto.

Commenti

    You can or this trail