Tempo in movimento  3 ore 28 minuti

Tempo  5 ore 46 minuti

Coordinate 2389

Caricato 20 giugno 2018

Registrato giugno 2018

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
1.528 m
1.171 m
0
3,5
6,9
13,88 km

Visualizzato 8444 volte, scaricato 139 volte

vicino a Passo Pian delle Fugazze, Veneto (Italia)

Si parte dal parcheggio a Pian delle Fugazze prendendo la strada verso Camposilvano. Dopo circa un km si prende una ripida strada sterrata che sale a sinistra nei bosco fino a sboccare in una conca erbosa dove sorge la malga Boffetal. Oltrepassata la malga si continua per una agevole stradina che sale in leggera pendenza fino a scollinare e scendere al passo di Campogrosso. Chi si sente in forze a circa metà discesa può fare una deviazione e salire per un erto e stretto sentiero la Sisilla: una punta a strapiombo dove sulla cima vi era un osservatorio in. caverna della prima guerra mondiale e adesso una statua della Madonna. Attenzione che l’ultimo pezzo del sentiero è molto esposto e munito di cordino per la sicurezza. Personalmente non lo ho fatto e quindi non appare nel tracciato.
Poco sotto la deviazione per la Sisilla si puo’ raggiungere un antico termine che segnava il confine fra la Serenissima e l’Austria risalente ai tempi di Maria Teresa.
Si scende poi agevolmente al passo Campogrosso dove ci si puo’ rifocillare nell’omonimo rifugio.
Da li’ parte la “strada del re” strada militare risalente alla prima guerra mondiale che riporta al Pian delle Fugazze. Un tempo asfaltata e percorribile con mezzi meccanici adesso è chiusa e declassata a sentiero a causa delle molte frane. Per bypassare la frana piu’ grande e’ stato costruito un ponte tibetano di 130 metri sopra la valle: impressionante.
Giunti al fondovalle si prende un sentiero sulla sinistra che scende all’Ossario: una grande torre che guarda la valle dove sono sepolti i morti del Pasubio. Vi e’ anche un piccolo museo a ricordo della prima guerra mondiale.
L’Ossario e’ collegato con una strada asfaltata al Pian delle Fugazze dove finisce il trekking.

Percorso senza difficoltà adatto a tutti quelli che NON SOFFRONO di vertigini: il ponte tibetano anche se ben controventato è un poco ballerino....

Escursione organizzata dagli “over” del CAI di Feltre
fotografia

Partenza della strada sterrata per Passo Campogrosso

fotografia

Mucche al pascolo a Malga Boffetal

fotografia

Salendo per la conca erbosa

fotografia

La Sisilla

fotografia

Cippo di confine fra Serenissima e Austria 1751

fotografia

Monumento ad un partigiano caduto

fotografia

Ponte tibetano

fotografia

Ponte tibetano

fotografia

Ossario del Pasubio

2 commenti

  • Foto di Moreno.

    Moreno. 1-ott-2018

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Camminata molto piacevole e tranquilla

  • Foto di Arianna.borghi

    Arianna.borghi 7-set-2019

    Panorami bellissimi e passeggiata ottima, consigliata

Puoi o a questo percorso