Scarica

Distanza

10,83 km

Dislivello positivo

668 m

Difficoltà tecnica

Difficile

Dislivello negativo

668 m

Altitudine massima

3.082 m

Trailrank

64

Altitudine minima

2.531 m

Tipo di percorso

Anello

Tempo in movimento

2 ore 54 minuti

Tempo

4 ore 20 minuti

Coordinate

1857

Caricato

4 settembre 2021

Registrato

settembre 2021

Invia al tuo GPS

Scarica percorsi da Wikiloc direttamente sul tuo Garmin, Apple Watch o Suunto.

Passa a Wikiloc Premium Passa a Premium per rimuovere gli annunci
Invia al tuo GPS Invia al tuo GPS
Condividi
-
-
3.082 m
2.531 m
10,83 km

Visualizzato 118 volte, scaricato 4 volte

vicino a Passo Stelvio, Lombardia (Italia)

Dal parcheggio indicato, si sale parzialmente tagliando per il prato fino al piazzale di fronte all’hotel Pirovano al Passo dello Stelvio ci si incammina lungo la strada sterrata che sale alle spalle della funivia e, seguendo i cartelli indicati, si segue il sentiero che sale verso la cima del Monte Scorluzzo (3.094 metri). Giunti in vetta al monte Scorluzzo, lasciando alle proprie spalle il versante appena risalito, si prende il sentiero che scende in basso a sinistra (sud ovest). La discesa dalla cima, per circa un centinaio di metri, presenta tratti attrezzati con catene metalliche (unica parte tecnica del percorso). L’itinerario storico-escursionistico prosegue in cresta tra lo Scorluzzo e il Filone del Mot e vede il mescolarsi di un grandioso paesaggio con i resti della guerra tra i quali: trincee, muri a secco, scale di legno, resti di baraccamenti e filo spinato e consente di ammirare, in successione, strutture difensive austriache e italiane.
Giunti in prossimità dell’accampamento si svolta a destra sul sentiero in discesa che in breve porta alla malga Scorluzzo e alla sua omonima piana. Si prosegue sempre in leggera discesa fino ad incrociare su un tornante la strada militare che porta a Le Rese Basse. Al tornante si svolta a destra e in leggera salita si prosegue lungo la strada militare in direzione delle cannoniere de le Rese Basse. Giunti alle postazioni d’artiglieria in prossimità della statua dedicata alla Madonna della Neve, si punta in direzione Passo Stelvio, tornando al punto di partenza.
Sul percorso è possibile avvistare stambecchi, marmotte, pernici, aquila e gipeto.
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama

Commenti

    Puoi o a questo percorso