Tempo  5 ore 43 minuti

Coordinate 5932

Uploaded 8 settembre 2018

Recorded settembre 2018

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
2.224 m
1.080 m
0
3,2
6,5
12,96 km

Visto 658 volte, scaricato 13 volte

vicino Valcanale, Lombardia (Italia)

Gita effettuata l'8 Settembre 2018.

Lascio l'auto presso il lato sinistro della strada poco prima del termine, poichè i parcheggi sopra erano già tutti occupati, e mi incammino sulla strada asfaltata sino all'inizio del sentiero 220 in direzione del Rifugio Alpe Corte.
Il percorso è una larga mulattiera di pietra che sale con pendenza bassa nel bosco sino ad arrivare presso la sede del rifugio posto su un colle erboso ed aperto.


Da qui è possibile avere un bel panorama sulle pareti rocciose del Pizzo Arera.
Una volta passato il rifugio, il tragitto prosegue su un largo sentiero sterrato sino al primo bivio.A sinistra si può salire lungo il sentiero 218 per il passo e il lago del Branchino mentre a destra si prosegue sul sentiero 216 per i passi di Marogella e dei Laghi Gemelli.
Imbocco quest'ultimo sentiero che sale lungo la riva destra del torrente Aqualina sino ad arrivare presso un ponte di legno che lo attraversa. Qui il sentiero si divide: a sinistra si sale per il passo di Marogella mentre a destra si sale per il passo dei laghi Gemelli.
Decido di proseguire lungo quest'ultimo sentiero che sale con numerosi tornati lungo il fianco sinistro del torrente.Il sentiero è abbastanza selvaggio e spesso percorso da acqua, pertanto consiglio di utilizzare scarponi che abbiano una buona tenuta.
Superato il primo costone, si arriva su una piana erbosa adibita al pascolo sede della Baita Corte di Mezzo.


Il sentiero prosegue nuovamente in salita lungo il costone sinistro sempre con molta acqua sul sentiero sino ad arrivare su un altro pianoro erboso sede delle Baita Corte Alta.


Superate le costruzioni diroccate, il percorso prosegue verso nord-ovest con pendenza media e qualche tornate sino ad arrivare, infine, presso il Passo dei laghi Gemelli segnalato da una piccola croce.


La vista sui lago Gemelli è spettacolare.in fondo si vede l'omonimo Rifugio. A destra abbiamo il Pizzo Camilla e il Monte Corte, a sinistra invece abbiamo le due piccole cime di Mezzeno orientale ed Occidentale.
Mi fermo qui per qualche minuto e per fare parecchie foto e poi decido di prendere il sentiero che sale per la Cima orientale di Mezzeno, da poco dedicata a Papa Giovanni Paolo II.
Il sentiero sale lungo il finaco destro con qualche tornate e un paio di punti leggermente esposti e in breve si arriva presso la spaziosa cima ornata di una piccola croce metallica bianca. Qui decido di fermarmi per il pranzo e un pò di meritato riposo godendomi il panorama a 360° della cima.



Per il ritorno, decido di proseguire lungo il sentiero che scende verso il Passo della Marogella, spartiacque che divide la Valcanale con la valle di Mezzeno.
Si scende di pochi metri dalla cima e prendo lo stretto sentiero erboso che prosegue verso sud-est appena sotto la rocciosa cresta.
Arrivato presso il monte delle Galline, lascio il sentiero e risalgo la cresta esposta su una traccia di sentiero che sale lungo grosse roccie


sino ad arrivare presso la piccola croce che orna la vetta.Lo spazio e poco e tutti ilati sono esposti, ma il panorama sulla Valcanale e i pascoli di Mezzeno è stupendo.


Fatte le foto scendo dalla vetta lungo lo stesso tratto fatto all'andata e riprendo il sentiero che scende al passo della Marogella.
Si passa per un tratto leggermente esposto e poi si scende in cresta sino ad arrivare la passo. Da qui è possibile scendere alle Baite di Mezzeno oppure fare la cresta ed andare al Passo del Branchino. Non conoscendo questo sentiero, ho preferito percorrere il piccolo sentiero 270/A che con numerosi tornati , su un terreno friabile scende con pendenza abbastanza elevata sino ad arrivare presso il bivio che avevo attraversato all'andata presso il ponte di legno sul torrente.
Da qui, ho percorso a ritroso la mulattiera che avevo percorso all'andata passando prima dal Rifugio Alpe Corte e per tornare poi presso il parcheggio di partenza.

Difficoltà:
La mulattiera di salita al Rifugio Alpe Corte è facile e non presenta difficoltà tecniche.
La salita al Passo laghi Gemelli e quella per la Cima Orientale di Mezzeno è di tipo E è non presenta particolari difficoltà.
Il sentiero che dalla Cima va al Monte delle Galline,scende al Passo della Marogella è di tipo E, ma presenta alcuni tratti esposti.
Il sentiero che dal Passo scende sino al Bivio col ponte di legno presenta tratti con pendenza elevata su terreno friabile.

I miei tempi:

Dal parcheggio al Rifugio Alpe Corte: 35 minuti
Dal rifugio al Passo laghi Gemelli: 1 ora e 25 minuti
dal Passo alla Cima Orientale di Mezzeno: 20 minuti
Dalla Cima al Monte delle Galline: 20 minuti
Dal Monte al Passo della Marogella: 25 minuti
Dal Passo al parcheggio di partenza: 1 ora e 10 minuti

Buon Divertimento.

6 commenti

  • Foto di chicco90

    chicco90 10-set-2018

    I have followed this trail  View more

    Giro molto bello e panoramico.
    Io ero arrivato al passo laghi gemelli e poi sono tornato dalla stessa via.
    La prossima volta proverò anch'io il percorso di ritorno che hai fatto tu.

  • Foto di Elena Sofia

    Elena Sofia 10-set-2018

    I have followed this trail  View more

    Adoro la Valcanale.
    Ci sono stata molte volte e ci sono numerosi sentieri da provare.

  • Marco Bassi 10-set-2018

    I have followed this trail  View more

    Bell'anello.Panorami bellissimi.

  • Il Necchi 10-set-2018

    I have followed this trail  View more

    Grazie per aver postato questa gita.
    La proverò sicuramente.

  • Bellimbusto78 10-set-2018

    I have followed this trail  View more

    Ottima spiegazione.
    Grazie.

  • Foto di _tommy_mor_shots

    _tommy_mor_shots 10-ott-2018

    Prossimo mio percorso, sei di ispirazione.

You can or this trail