Tempo in movimento  4 ore 32 minuti

Tempo  9 ore 26 minuti

Coordinate 2713

Caricato 19 settembre 2018

Recorded settembre 2018

-
-
2.698 m
1.494 m
0
4,0
7,9
15,81 km

Visto 513 volte, scaricato 1 volte

vicino Alpe Cheggio, Piemonte (Italia)

Risalita la Valle Antrona sino ad Antronapiana, deviare a destra sino a raggiungere l'Alpe Cheggio e, dopo aver attraversato il nucleo di baite ristrutturate, parcheggiare nell'ampio parcheggio sterrato in prossimità della diga da dove ha inizio l'itinerario.
Da subito seguire le indicazioni per Coronette con il sentiero C27 e, dopo aver percorso la diga, costeggiare il Lago dei Cavalli godendo degli splendidi scorci che l'ambiente regala, per raggiungere la piana dell'Alpe Ronchelli. Poco oltre, si lascia sulla destra il sentiero che sale al Rifugio Andolla, per continuare sino all'Alpe Campolamana dove,con una breve deviazione, si può visitare il ponte tibetano posto sopra al torrente Loranco. Ritornati all'Alpe Campolamana, ormai ridotto in ruderi, riprendere il sentiero che, percorrendo un ambiente sempre più selvaggio giunge all'Alpe Camasco. Dopo una visita all'Alpe, lasciare il sentiero che sale all'Alpe Corone e con percorso libero abbassarsi verso il torrente per riprendere il sentiero corretto. Dopo aver superato un guado, il sentiero sale in modo deciso, dapprima in mezzo a cespugli per poi uscire all'aperto e su pietraia in prossimità del Lago Ciapivul. Dall'uscita dai cespugli la traccia non è sempre evidente , ma l'abbondanza dei segnavia bianchi-rossi evita che si commettano errori di direzione. Dal Lago Ciapivul continuare da prima su ripido pendio erboso e poi su pietraia sino a raggiungere il sentiero GTA proveniente dal Passo delle Coronette, che si percorre sino a raggiungere il medesimo e bearsi della visione sul Lago di Camposecco. Seguendo il GTA in direzione del Rifugio Andolla attraversare la morena e la conca detritica lasciata dal ghiacciaio del Bottarello,( da fare con cautela e molta attenzione senza perdere di vista i segnavia). Passando quindi sotto al bivacco Città di Varese, accompagnati dagli stambecchi e transitando dall'Alpe Corone, si giunge al Rifugio Andolla, dove si può pernottare oppure scendere con facile sentiero , sino ad congiungersi con quello percorso all'andata e in senso inverso rientrare a Cheggio (h 1,40).
L'intero percorso è ben segnalato con cartelli e segnavia bianchi-rossi mentre la traccia in alcune zone non è evidente o del tutto assente.
Tempi: Cheggio-Coronette circa ore 5 compreso deviazione al ponte tibetano e soste. Coronette-Rifugio Andolla 2 ore e 45 minuti compreso contemplazione stambecchi.
Ottima ospitalità al Rifugio Andolla
fotografia

Partenza itinerario dalla diga del Bacino dei Cavalli

Waypoint

Piana Ronchelli

Waypoint

Deviazione

Waypoint

Alpe Campolamano

Waypoint

Deviazione

Waypoint

Alpe Camasco

Waypoint

Lago Ciapivul

Waypoint

connessione con GTA

Passo di montagna

Passo delle Coronette

Waypoint

Morena del ghiacciaio del Bottarello

fotografia

Bivacco Città di Varese

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

Commenti

    You can or this trail