Tempo in movimento  5 ore 33 minuti

Tempo  8 ore 19 minuti

Coordinate 3619

Uploaded 25 aprile 2019

Recorded aprile 2019

-
-
1.094 m
245 m
0
5,1
10
20,21 km

Visto 12 volte, scaricato 0 volte

vicino Gravagna San Rocco, Toscana (Italia)

Tappa molto bella, attraverso boschi, piccoli borghi e piccole cascate.
Tappa che non presenta difficoltà tecniche, ma impegnativa per la sua lunghezza e la salita nella seconda parte del tracciato.
Sconsigliata nelle giornate piovose. Il sentiero è prevalentemente costituito da ciottoli, che diventano scivolosi se bagnati. Se piove è quindi essenziale avere i bastoncini da trekking.

Il percorso inizia con la porta della Toscana della via Francigena, il primo tratto è tutto in mezzo al bosco prevalentemente in discesa.
Dopo il primo borgo, Cavezzana D’Antena, si iniziano a incontrare a distanza ravvicinata vari altri piccoli borghi,
Tutti i borghi sono forniti di fontanelle pubbliche.
Dal ponte con la passerella in legno, inizia una salita continua fino al passo della Crocetta. Poi si scende verso Pontremoli, paese particolare, stretto fra 2 corsi d’acqua.

Pontremoli e il Passo della Cisa sono collegate o da un servizio di bus ( 2 volte al giorno) o con il taxi.
Il giro iniziato dalla Porta Toscana della via Francigena, dietro il Santuario della Madonna della Guardia, con la Madonna degli sportivi. Costruito in forme neoromaniche e neogotiche tra il 1919 e il 1922, l'edificio fu elevato a santuario mariano nel 1930 con l'incoronazione della statua bronzea della Madonna della Guardia, proclamata nel 1965 patrona di tutti gli sportivi; la chiesa, circondata da un deambulatorio, ospita un coro ligneo intarsiato neorinascimentale, decorato con piccoli dipinti a olio.[3][4] Ogni anno il 29 agosto, giorno dedicato a Nostra Signora della Guardia, molti fedeli vi si recano in pellegrinaggio, provenendo dalle province di Parma, Massa-Carrara, La Spezia, Piacenza e Genova.
Anche sulla Francigena ci si può rifocillare a “donativo”, come indica il cartello. Vista su Casalina
Si scende per arrivare al Ponte di pietra
Da qui si entra dentro il bosco incontrando vari ponti e cascatine
Da questo punto inizia nuovamente una lunga discesa verso Pontremoli

Commenti

    You can or this trail