-
-
2.732 m
1.514 m
0
1,8
3,7
7,33 km

Visto 743 volte, scaricato 8 volte

vicino Sant'Antonio, Piemonte (Italia)

Partenza: frazione Wold (Alagna) mt. 1260
Arrivo: Colle del Turlo mt.2738
Dislivello: 1478 mt.
Difficoltà: escursionista medio
Tempo di percorrenza: 4 ore
Stagionalità: dalla primavera all'autunno
Punti d'appoggio: Rifugio Pastore all'alpe Pile
Segnavia: n°7

Parte della Grande Traversata delle Alpi (GTA) e del Tour del Monte Rosa (TMR), il sentiero n° 7 che porta al Colle del Turlo è un itinerario storico particolarmente suggestivo. Fondamentale via di collegamento con la Valle Anzasca, in passato fu luogo di passaggio particolarmente intenso sia per gli scambi commerciali che per i flussi migratori che interessarono l'area. Nel XIV secolo vi transitarono i coloni walser provenienti da Macugnaga che fondarono i primi insediamenti sul territorio di Alagna. Testimone del ruolo importante nell'economia delle valli limitrofe di questo colle è il toponimo che lo identifica: Colle del Turlo in lingua Walser (Ds' Turlji) significa “piccola porta”.
Il sentiero fu trasformato in mulattiera negli anni '30 ad opera degli alpini consentendo il trasporto in quei luoghi di piccola artiglieria.
Il territorio attraversato dal sentiero n° 7 si trova all'interno del Parco Naturale Alta Valsesia ed è luogo ideale per l'osservazione della fauna locale. In primavera è particolarmente semplice incontrare gruppi di stambecchi che fanno bella mostra di se nei prati, che sostituiscono il lariceto sopra quota 1900 e negli pascoli di Mittlentail e Faller. Particolarmente suggestivo in primavera il piccolo anfiteatro al termine della valle del Wasserwiss conosciuto come Grafenboden overo “prato nobile” che si ricopre di genzianelle e non ti scordar di me d'alta quota

Il percorso
Da Alagna ci si dirige in frazione Wold dove ha inizio la strada asfaltata che porta alla casacata dell'Acqua Bianca. Dal piazzale dell'Acqua Bianca si imbocca il sentiero per il rifugio Pastore e dopo circa 50 metri si inconta la deviazione sul sentiero 7a per il colle del Turlo

Varianti e collegamenti
Dal colle è possibile ridiscendere la Valle Quarazza fino al Lago delle Fate e Macugnaga in valle Anzasca.
Dall'alpe Faller invece seguendo il sentiero n.7c si arriva al Colle Piglimò (mt. 2485) che guarda verso la valle di Rima in circa un'ora.

Latitude: 45.88719704 Longitude : 7.92564299
Latitude: 45.8895360120 Longitude : 7.9225489777
Latitude: 45.8908399846 Longitude : 7.9280950315
MUTELAIN
Latitude: 45.8926130086 Longitude : 7.9405709915
Latitude: 45.8930070419 Longitude : 7.9416489881
Latitude: 45.8941560332 Longitude : 7.9404809698
Latitude: 45.8949069679 Longitude : 7.9415769875
Latitude: 45.8960270416 Longitude : 7.9450020008
Latitude: 45.8966489788 Longitude : 7.9476540349
Latitude: 45.8974480256 Longitude : 7.9485669918
Latitude: 45.8987730369 Longitude : 7.9487249907
Latitude: 45.8987029642 Longitude : 7.9506649822
Latitude: 45.9010369889 Longitude : 7.9538999777
Latitude: 45.9020170011 Longitude : 7.9567820113
Latitude: 45.9022080246 Longitude : 7.9575939663
Latitude: 45.9022589866 Longitude : 7.9584429692
Latitude: 45.9020539653 Longitude : 7.9603139777

Commenti

    You can or this trail