-
-
2.771 m
1.972 m
0
4,7
9,5
18,96 km

Visto 816 volte, scaricato 7 volte

vicino Alpe Gera, Lombardia (Italia)

Splendido circuito, che si sviluppa per circa 20 Km, nelle Alpi Retiche. Siamo partiti dal Bacino di Campo Moro (quota 2000 mt), dove abbiamo abbandonato l'automobile; toccando il rifugio Zoia e il rifugio Ca' Runcasch (quota 2170 mt), ci siamo inerpicati attraverso gli alpeggi dei laghi Campagneda fino ad arrivare al confine con la Svizzera Passo Confinale, quota 2600 mt circa, e Campagneta quota 2500 mt circa). Questo tratto, di circa 7 Km, con una variazione di quota di circa 600 mt, è molto facile da percorrere grazie ai sentieri perfettamente segnalati. I successivi 6 km sono caratterizzati da continui saliscendi dove le difficoltà tecniche aumentano gradualmente fino a diventare molto impegnative. Infatti, per precisa scelta, si è deciso di abbandonare le tracce segnalate per una navigazione "a vista" attraverso le pietraie, al fine di superare la catena montuosa che ci separava dal bivacco Rusconi_Anghileri. E' sulla cresta di questa catena che abbiamo toccato il punto più alto di tutta l'escursione, 2750 mt. Questo tratto del circuito, malgrado le difficoltà tecniche, ci ha fatto godere della vista dello splendido ghiacciaio del monte Pizzo Scalino e di tutte le catene montuose circostanti. Giunti finalmente al bivacco Rusconi-Anghileri (quota 2650 mt circa) è iniziata la discesa di circa 7 km fino al bacino di Alpe Gera e Campo di Moro dove ci attendeva la nostra automobile. In questo tratto, di difficoltà medio-facile, a farla da padrone è stato il ghiacciaio di Scersen Superiore e le magnifiche cime del gruppo del Bernina.

Commenti

    You can or this trail