-
-
803 m
457 m
0
6,8
14
27,04 km

Visualizzato 1264 volte, scaricato 12 volte

vicino a Pietralavezzara, Liguria (Italia)

Continuo dell' Alta via dei Monti Liguri questa è la tappa numero 24 con partenza dal Passo della Bocchetta raggiungibile da Genova Campomorone oppure da Voltaggio (AL)
La partenza è dal passo area pic nic seguendo le indicazioni per Sorgenti del fiume Lemme e anche i segni dell' Alta Via dei Monti Liguri ( AV ).
Dapprima in leggera salita si giunge ad un tratto in piano con vista sui forti di Genova e sulla Madonna della Guardia poi, si scende su una strada abbastanza larga per boschi di castagni fino a giungere dopo circa due ore al Passo dei Giovi.
Arrivati al passo attraversare e percorrere per circa 50 metri in direzione nord (sinistra) fino a trovare di nuovo le indicazioni dell' Alta Via , qui si percorre per un bel pezzo la strada provinciale fino a trovare sulla sinistra una strada in salita con indicazioni AV che abbandona la provinciale .
Si passa vicino ad alcune case poi continua il sentiero su terra fra prati e boschi .
dopo circa una ora e mezza si è a Madonna della Vittoria borgo caratteristico con lapidi che ricordano scontri frà Genovesi e truppe Franco Piemontesi, si può vedere anche un cannone preso alle truppe tedesche dopo la loro ritirata.
il sentiero prosegue a sinistra fra le case e poi si inerpica in un bosco di castagni qui il sentiero è ben segnato sugli alberi mentre il sentiero è coperto da uno strato di foglie.
Proseguendo si vede alla sinistra la città di Busalla e la città di Casella mentre il sentiero prosegue in discesa perdendo parecchia quota.
Si arriva finalmente alla frazione di Crocetta d'Orero.
Per il ritorno si percorre lo stesso sentiero dell' andata prestando attenzione ai bivii e alle deviazioni comunque sempre ben segnalati.
Durane il tragitto si possono incontrare nella stagione autunnale cacciatori di cinghiali e anche si possono vedere parecchie postazioni fisse per la caccia di passaggio.
All' inizio della gita si possono vedere alcune neviere che sono dei grossi buchi dove anticamente venivano messe grosse quantità di neve per avere un po' di ghiaccio dalla primavera fino all'inizio dell' estate , solo una di queste è segnalata con il nome su targa di legno.
Tutto il sentiero è ben segnato con segni di vernice e paline con cartelli di legno con inciso il percorso e la tempistica.
Waypoint

Crocetta d'Orero

Waypoint

Passo dei Giovi

Waypoint

Santuario Nostra Signora Della Vittoria

Santuario Nostra Signora Della Vittoria Mignanego, Genoa, ITA

Commenti

    Puoi o a questo percorso