Tempo  4 ore 16 minuti

Coordinate 3961

Caricato 1 maggio 2018

Registrato aprile 2018

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
391 m
153 m
0
3,5
7,1
14,16 km

Visualizzato 1892 volte, scaricato 43 volte

vicino a Casaccia, Emilia-Romagna (Italia)

Il percorso parte da un parcheggio a Rio Cà de 'Fabbri che dista pochi chilometri da Zappolino. La camminata è su strade di campagna, sentieri forestali e piccole strade asfaltate quasi senza traffico ed è facile e senza complicazioni.
È basato su CAI 207, 207b e 203. Ma la marcatura è piuttosto scarsa. Il primo tratto di quasi 10 chilometri passa attraverso una sezione di Calanchi molto varia. La seconda parte va lungo la Samoggia.
I calanchi sono particolarmente belli. Ci sono viste fantastiche in molti posti. In questo periodo dell'anno (aprile-maggio) ci sono molte orchidee da vedere e la ginestra sta per fiorire.
La seconda parte lungo il torrente Samoggia è ombreggiata e passa lungo il ruscello e occasionalmente attraverso i campi.
Dopo circa 9 km, vicino al cimitero della Chiesa di Zappolino si trovano tavoli picnic per un eventuale pranzo a sacco (vedere waypoint).
Nota bene: dopo quasi tre chilometri, all'inizio di via Gherardini, il sentiero è danneggiato da una frana. Quindi segua il mio percorso invece del percorso indicato (CAI 207).
panoramica

Vigneto e Calanchi

albero

Orticello

panoramica

Panorama

Waypoint

Il sentiero

Waypoint

I campi

albero

Frutteto

panoramica

Panorama

Waypoint

Vista sul sentiero

Religinė architektūra

Maiola

parcheggio

Inizio percorso - Ampio parcheggio con panchine

Fiume

Torrente Samoggia

Waypoint

Percorso Samoggia (CAI 203)

Fiume

Il percorso sulla riva del torrente

Fiume

Samoggia

Religinė architektūra

Zappolino - Chiesa Santi Senesio e Teopompo

panoramica

Vista da Via Provvidenza

Picnic

Posto picnic con parcheggio al lato del cimitero in via Chiesa - Zappolino

5 commenti

  • pischello 6-set-2018

    Ciao fatta ieri 05/09/2018 mattina ,giro molto bello e panoramico un po caldo ma ne valeva la pena. una domanda come si fà a mettere le foto sui percorsi. Grazie

  • Foto di manmenna

    manmenna 20-lug-2020

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Il percorso mi è piaciuto molto, soprattutto nella zona più alta in cui si vedono i Calanchi. Solo sul finale, siamo dovuti passare in una zona delimitata da corde e non capivamo se fosse proprietà privata oppure no. Esperienza molto positiva nel complesso.

  • Foto di Erik De Groot

    Erik De Groot 20-lug-2020

    Grazie per il tuo commento.
    Penso che tu stia parlando dell'ultimo pezzo prima di arrivare in via Rio Ca' de Fabbri. Il mio percorso segue esattamente il sentiero Samoggia, quindi non dovrebbe passare su proprietà privata. Il sentiero Samoggia in questo breve tratto non va lungo il fiume, ma gira intorno alle case e gli orti. Forse questo causa un po 'di confusione.
    Potrebbero anche semplicemente aver chiuso il percorso per uso privato. Questo anno ci sono problemi con il sentiero in diversi punti lungo il Samoggia. Mi sembra che il sentiero Samoggia sia stato completamente trascurato.

  • Foto di manmenna

    manmenna 20-lug-2020

    Ciao Erik. Il punto è quello con la bandierina gialla(Zappolino - Chiesa San Senesio e Teopompo). Sendendo giù tra i vigneti si arriva al punto in cui dall'alto si vede una piscina:li la discesa era sbarrata da delle corde che delimitavano il perimetro dell'agriturismo fattoria Quercia. Grazie comuqnue per il percorso.

  • Foto di Erik De Groot

    Erik De Groot 21-lug-2020

    OK, grazie per la spiegazione.
    Nelle vicinanze dell'agriturismo Quercia il mio percorso segue esattamente il CAI 207BO. E Fattoria Quercia è indicato come punto di interesse sul mappa della REER.
    Quindi non dovrebbero esserci problemi andando qui.

Puoi o a questo percorso