Tempo in movimento  4 ore 52 minuti

Tempo  6 ore 35 minuti

Coordinate 3341

Caricato 20 maggio 2020

Registrato maggio 2020

-
-
445 m
211 m
0
4,9
9,7
19,48 km

Visualizzato 42 volte, scaricato 0 volte

vicino a Villa Opicina, Friuli Venezia Giulia (Italia)

Splendido percorso sulle “alte” di Trieste e del suo golfo. Si snoda su un lungo itinerario che domina dall’alto la città, ne individua tutti i riferimenti peculiari e la fisionomia di questa città di mare e di porto.
Si parte dal parcheggio di Opicina e si corre lungo tutto il sentiero CAI n. 1. Si susseguono diverse aree attrezzate con tavoli e panche in un continuo scenario sul golfo e sulla città. Si costeggia il Monte Calvo, si raggiunge il Monte Spaccato dove ci dà il suo benvenuto un vento di bora inconfondibile. Proseguiamo entrando nel bosco Bazzoni, costeggiamo la Cava Scoria, raggiungiamo la Grotta Nera (aperta però nel solo fine settimana), facciamo una deviazione fino alla Foiba di Basovizza e alla Chiesetta di San Lorenzo. Raggiungiamo alla fine la croce sommitale del Monte Stena. La discesa nella spettacolare Val Rosandra percorre un ripido sentiero che in pochi minuti ci porta alla pista ciclabile (ex ferrovia che collegava Trieste a Fiume). Dopo qualche Km di cammino raggiungiamo la vecchia stazione di S. Antonio in Bosco dove ci aspettano le auto lasciate per il rientro.
fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

Commenti

    Puoi o a questo percorso