Difficoltà tecnica   Facile

Tempo  7 ore 33 minuti

Coordinate 1851

Uploaded 14 dicembre 2015

Recorded ottobre 2015

-
-
401 m
307 m
0
3,2
6,5
12,98 km

Visto 754 volte, scaricato 27 volte

vicino Barbarano Romano, Lazio (Italia)

A due chilometri a nord-est di Barbarano Romano è situato l'antico centro etrusco che prende nome dal santo venerato in una modesta chiesetta posta sul pianoro. La zona interessata è relativamente estesa ed è resa alquanto suggestiva dalla fitta macchia mediterranea e dai costoni di tufo rosso all'interno del Parco Naturale Suburbano Marturanum.
La necropoli etrusca prende il nome dal santo a cui è dedicata una piccola chiesa posta al centro del pianoro, la chiesa di San Giuliano appunto. Le tracce più antiche della cittadina, partono dal periodo Villanoviano (X sec). Il periodo romano dell’antico abitato è poco documentato: collocato come di consueto tra due corsi d’acqua (Fosso S.Giuliano e Fosso della Chiusa Cima), ne rimangono solo un bagno romano connesso a una cisterna etrusca, brevi tratti di mura a blocchi e alcuni cunicoli.
I grandiosi resti delle necropoli rupestri disseminate nel corso del tempo (dal VII al I secolo a.C.) sulle alte rupi, sono di diverse tipologie: grandi tumuli costruiti in blocchi o ricavati nel tufo; tombe a camera e a portico, con decorazioni che mostrano l’influsso culturale ceretano; tombe a dado insieme a tombe a fossa, a nicchia, a loculo...
Seguendo alcuni degli itinerari segnalati nella carta del Parco, abbiamo visitato le principali emergenze della necropoli ed i caratteristici aspetti naturalistici del Parco, con un percorso ad anello.

Commenti

    You can or this trail